Valutata l’associazione fra i noduli della tiroide e quelli del seno

Notizia |
Valutata l’associazione fra i noduli della tiroide e quelli del seno

Un gruppo di esperti italiani ha valutato le possibili relazioni fra noduli del seno e noduli della tiroide, raccogliendo evidenze che possono essere tenute in considerazione nella gestione pratica di queste alterazioni.

Potrebbe interessarti anche…

Sindoni e colleghi sono partiti dalla considerazione secondo la quale i noduli della tiroide e quelli del seno sono frequenti in generale e, in particolare, in alcune categorie di donne. Il rischio di svilupparli dipende dalle caratteristiche dei soggetti e la probabilità di individuarli dalle tecniche di diagnosi impiegate. L’età è un fattore importante per lo sviluppo di ambedue le lesioni, mentre la carenza di iodio, specifica di alcune aree geografiche, influisce sulla comparsa dei noduli della tiroide. La possibile relazione tra i noduli della tiroide e quelli del seno è oggetto di dibattito e per questo Sindoni e colleghi hanno analizzato una casistica di donne con noduli di natura non tumorale. Hanno fatto riferimento a un archivio di dati relativo a 3372 donne afferite, fra il 2000 e il 2005, all’ambulatorio di ecografia, per una valutazione della tiroide. In 1896 di esse è stata eseguita anche un’ecografia del seno, che ha individuato noduli in 127 casi. Tali casi sono stati divisi in due gruppi, a seconda che l’ecografia avesse definito la natura solida o cistica del nodulo. In questo secondo caso i noduli presentavano al loro interno una cavità. In 84 donne su 127 (66.1%) il nodulo o i noduli del seno avevano l’aspetto di cisti e in 43 su 127 (33.9%) erano solidi. In questo secondo gruppo, 19 soggetti avevano un nodulo della tiroide e gli altri 24 ne avevano 2 o più. Quando i noduli del seno erano in forma di cisti, gli autori hanno osservato che era più probabile che i noduli della tiroide fossero localizzati dallo stesso lato: seno di destra e lobo destro della tiroide o seno di sinistra e lobo sinistro della tiroide. I noduli del seno di tipo solido non hanno evidenziato la stessa concordanza di sede con noduli della tiroide. I noduli del seno in forma di cisti si sono associati più spesso a noduli multipli della tiroide (64%) rispetto a quelli solidi. Infine nelle donne con noduli solidi del seno, i noduli della tiroide sono risultati più grandi e situati nella parte intermedia del lobo della ghiandola, mentre in quelli con i noduli cistici del seno, le lesioni della tiroide erano più piccole e localizzate al lobo inferiore.

Nelle conclusioni gli autori definiscono interessanti le evidenze raccolte nel loro studio. Tali evidenze andranno confermate da ulteriori ricerche su popolazioni più ampie, ma possono costituire una prima indicazione per orientare correttamente la ricerca dei noduli nella pratica clinica.

Tommaso Sacco

Fonte: Thyroid nodules coexisting with either cystic or solid breast nodules: a new clue for this association between nodules coming from ultrasonography; Gland Surgery; 2017 Dec;6(6):630-637.

Fact checking

Fact checking disclaimer

ll team di Fondazione si impegna a fornire contenuti che aderiscono ai più alti standard editoriali di accuratezza, provenienza e analisi obiettiva. Ogni articolo è accuratamente controllato dai membri della nostra redazione. Inoltre, abbiamo una politica di tolleranza zero per quanto riguarda qualsiasi livello di plagio o intento malevolo da parte dei nostri scrittori e collaboratori.

Tutti gli articoli di Fondazione Merck Serono aderiscono ai seguenti standard:

  • Tutti gli studi e i documenti di ricerca di cui si fa riferimento provengono da riviste o associazioni accademiche di riconosciuto valore, autorevoli e rilevanti.
  • Tutti gli studi, le citazioni e le statistiche utilizzate in un articolo di notizie hanno link o riferimenti alla fonte originale.
  • Tutti gli articoli di notizie devono includere informazioni di base appropriate e il contesto per la condizione o l'argomento specifico.