Uno studio ha valutato la presenza di alterazioni della tiroide in bambini e ragazzi con malattia celiaca

Notizia |
Uno studio ha valutato la presenza di alterazioni della tiroide in bambini e ragazzi con malattia celiaca

Una ricerca ha valutato la presenza di patologie autoimmuni della tiroide in soggetti con malattia celiaca in età pediatrica. I risultati non sembrano evidenziare relazioni fra le due condizioni.

Potrebbe interessarti anche…

L’obiettivo dello studio è stato quello di valutare la presenza di malattie autoimmuni della tiroide, confermate dalla positività degli anticorpi anti-tiroide, in bambini e in ragazzi con malattia celiaca. Sessantasette soggetti sono stati sottoposti a valutazione degli anticorpi anti-tiroide e a dosaggio di FT3, FT4 e TSH. Tali esami sono stati eseguiti al momento della diagnosi di malattia celiaca e negli anni successivi. Al primo controllo, nessuno dei soggetti esaminati presentava gli anticorpi anti-tiroide, che invece sono stati osservati nel 16.4% della popolazione, studiata dopo due o tre anni dalla diagnosi di malattia celiaca. Un ipotiroidismo evidente dal punto di vista clinico si è rilevato solo in 3 degli 11 individui con anticorpi positivi. La comparsa della positività degli anticorpi non ha mostrato relazioni con l’aderenza alla dieta priva di glutine. L’unica relazione statisticamente significativa (p=0.004) è stata fra positività degli anticorpi anti-tiroide ed età, in quanto questa evenienza si è presentata in soggetti di età inferiore. Nessuno degli individui studiati ha mostrato modificazioni della funzione della tiroide e della positività o negatività degli anticorpi durante il periodo di osservazione.

Gli autori della ricerca hanno concluso che gli anticorpi anti-tiroide sono risultati positivi nei soggetti pediatrici con malattia celiaca più giovani e che la frequenza di comparsa degli anticorpi anti-tiroide non ha mostrato relazioni con la durata dell’assunzione del glutine.

Tommaso Sacco

Fonte: Antithyroid antibodies and thyroid function in pediatric patients with Celiac Disease; International Journal of Endocrinology, Volume 2015, 11 February 2015.

Fact checking

Fact checking disclaimer

ll team di Fondazione si impegna a fornire contenuti che aderiscono ai più alti standard editoriali di accuratezza, provenienza e analisi obiettiva. Ogni articolo è accuratamente controllato dai membri della nostra redazione. Inoltre, abbiamo una politica di tolleranza zero per quanto riguarda qualsiasi livello di plagio o intento malevolo da parte dei nostri scrittori e collaboratori.

Tutti gli articoli di Fondazione Merck Serono aderiscono ai seguenti standard:

  • Tutti gli studi e i documenti di ricerca di cui si fa riferimento provengono da riviste o associazioni accademiche di riconosciuto valore, autorevoli e rilevanti.
  • Tutti gli studi, le citazioni e le statistiche utilizzate in un articolo di notizie hanno link o riferimenti alla fonte originale.
  • Tutti gli articoli di notizie devono includere informazioni di base appropriate e il contesto per la condizione o l'argomento specifico.