Fondazione Cesare Serono
FONDAZIONE CESARE SERONO

L'informazione è salute

Levotiroxina alla sera

Notizia |time pubblicato il
Levotiroxina alla sera

Un gruppo di specialisti cinesi ha eseguito una revisione della letteratura con metanalisi per verificare l’effetto della levotiroxina somministrata al momento di coricarsi, rispetto alla consueta assunzione prima della prima colazione. I risultati della metanalisi hanno indicato che la somministrazione al momento di coricarsi è un’alternativa a quella tradizionale del mattino, ma, ovviamente, tale soluzione può essere adottata solo se concordata con il medico curante.

Potrebbe interessarti anche…

Gli autori cinesi sono partiti dalla considerazione che il momento della giornata nel quale si assume la levotiroxina è stato oggetto di dibattito in anni recenti. Ad esempio la Società Cinese di Endocrinologia nelle Linee Guida ha confermato la raccomandazione dell’assunzione 60 minuti prima della prima colazione, mentre l’Associazione Americana della Tiroide, oltre a indicare come prima scelta la somministrazione al mattino, ha proposto, in alternativa, quella al momento di coricarsi, purché avvenga tre o più ore dopo il pasto della sera. A monte del dibattito sull’ora di assunzione ci sono le conoscenze dei fattori che aumentano o diminuiscono l’assorbimento nell’intestino della levotiroxina. Pang e colleghi hanno selezionato, fra i 2884 articoli individuati nei più grandi archivi di letteratura, 10 pubblicazioni sulle quali eseguire la metanalisi. L’effetto della somministrazione della levotiroxina prima della prima colazione, rispetto a quella prima di coricarsi, in soggetti con ipotiroidismo non ha determinato differenze statisticamente significative in termini di variazioni del TSH (differenze medie standardizzate 0.09; intervallo di confidenza al 95%: - 0.12-0.30; p=0.39). Lo stesso riscontro ha riguardato le modificazioni della triiodotironina libera (FT3) (differenze medie standardizzate – 0.19: intervallo di confidenza al 95% - 0.53-0.15; p=0.28), mentre, per la risposta relativa alla tiroxina libera (FT4), la metanalisi ha prodotto un risultato favorevole all’assunzione al momento di coricarsi: differenze medie standardizzate – 0.27, intervallo di confidenza al 95% - 0.52-0.02; p=0.03. Gli autori della metanalisi hanno segnalato che essa ha alcuni limiti: il numero degli studi considerati è stato limitato e ancora di più lo è stato quello delle ricerche cliniche di alta qualità. L’età dei soggetti arruolati negli studi metanalizzati è variata in un intervallo molto ampio, includendo bambini, adulti e anziani. Variabili sono stati anche i metodi applicati nelle diverse ricerche incluse nella metanalisi e i risultati di alcuni di essi hanno dovuto essere estrapolati, in quanto non erano espressi come medie e deviazioni standard. A causa di tutti questi limiti, gli autori hanno anticipato che la robustezza dei dati prodotti era ridotta.

Nelle conclusioni gli autori hanno evidenziato che, sulla base dei risultati della loro metanalisi, la somministrazione della levotiroxina al momento di coricarsi è stata efficace, nella cura dell’ipotiroidismo, quanto quella prima della prima colazione. Hanno aggiunto che l’assunzione alla sera può essere una soluzione interessante per alcuni soggetti. Come anticipato dagli autori, i risultati dello studio, seppure interessanti, hanno un valore limitato e certamente non costituiscono, da soli, la base per un cambiamento dell’orario di assunzione della levotiroxina. Qualsiasi modificazione della cura dovrebbe essere concordata sempre e comunque con il medico curante.

Tommaso Sacco

Fonte: Effect of l-thyroxine administration before breakfast vs at bedtime on hypothyroidism: A meta-analysis. Clinical Endocrinology, 2020, May;92(5):475-481.