Fondazione Cesare Serono
FONDAZIONE CESARE SERONO

L'informazione è salute

Ipotiroidismo subclinico nella donna

Ipotiroidismo subclinico nella donna

L’importanza degli ormoni della tiroide, in fasi della vita della donna come lo sviluppo puberale, la gravidanza e la menopausa, è stata sottolineata in varie schede pubblicate del sito della Fondazione Cesare Serono. L’ipotiroidismo subclinico è frequente nei soggetti di sesso femminile, in quanto fra le sue cause ci sono le tiroiditi autoimmuni che si presentano più spesso in questo sesso e perché si possono manifestare con maggiore frequenza carenze di iodio in fasi della vita nelle quali aumenta il fabbisogno di questo elemento. Sono state sviluppate numerose linee di ricerca anche sugli effetti specifici dell’ipotiroidismo subclinico sui principali passaggi della vita della donna.

Potrebbe interessarti anche…

  • Gravidanza. Uno studio ha rilevato che, delle donne che avevano un ipotiroidismo subclinico alla 28 settimana di gravidanza, a distanza di 5 anni dal parto: il 75% aveva una funzione della tiroide normale, il 20% continuava ad avere la forma subclinica di ipotiroidismo e il 5% era in trattamento con levotiroxina per una forma clinicamente evidente. Inoltre, fra i fattori associati alla persistenza di una ridotta funzione tiroidea, ci sono state concentrazioni di TSH superiori a 5 mIU/L durante la gravidanza e presenza degli anticorpi anti-perossidasi tiroidea, a conferma del ruolo delle tiroiditi autoimmuni nell’evoluzione del quadro. Tali evidenze hanno indicato che la probabilità di evoluzione di un ipotiroidismo subclinico diagnosticato in gravidanza è coerente con quella, compresa fra il 2 e il 6%, rilevata nella popolazione generale. I dati sull’esito della gravidanza in donne con ipotiroidismo subclinico non sono concordi in quanto in alcuni studi esso è stato associato a un maggiore probabilità di distacco placentare, aborto, nascita prematura, pre-eclampsia e mortalità perinatale, mentre altri non hanno confermato tali relazioni. Un’altra associazione osservata in alcune ricerche è stata quella fra carenze dello sviluppo nervoso del feto e presenza di ipotiroidismo subclinico nella prima parte della gravidanza. Un’altra ricerca, eseguita negli Stati Uniti, ha indicato che la presenza di tale condizione, alla 16 settimana di gravidanza, ha determinato la predisposizione a un aumento della frequenza di difficoltà di apprendimento nei figli di circa tre volte.
  • Procreazione Medicalmente Assistita (PMA). Una metanalisi pubblicata nel 2013 ha dimostrato che il trattamento con levotiroxina, in donne con ipotiroidismo subclinico e/o tiroiditi autoimmuni sottoposte a PMA, ha migliorato le frequenze di concepimenti, impianti e nascite di bambini vivi. Altre ricerche hanno confermato le stesse evidenze. Nel 2020 la Società Americana della Tiroide ha pubblicato una revisione della letteratura nella quale si sono passati in rassegna gli studi che hanno valutato lla relazione fra funzione della tiroide e gravidanza, trattando anche l’argomento dell’ipotiroidismo subclinico. Un aspetto evidenziato in questo documento è quello della necessità di definire degli intervalli di normalità del TSH specifici per la gravidanza. Se questi non sono disponibili si raccomanda di formulare una diagnosi di ipotiroidismo subclinico in una donna in gravidanza che abbia una concentrazione di TSH nel sangue superiore a 4.0 mIU/L, ovviamente in assenza di alterazioni delle concentrazioni nel sangue di ormoni tiroidei. Poiché anche gli esperti dell’ATA hanno trovato in letteratura evidenze contrastanti a supporto della somministrazione di levotiroxina nelle donne con ipotiroidismo subclinico in gravidanza, nell’articolo si raccomanda la valutazione di tale approccio nel singolo caso da parte di uno specialista. 
  • Cosa fare nelle donne che hanno un ipotiroidismo subclinico e affrontano una gravidanza normale o ricorrono alla PMA? La prima risposta è che la funzione della tiroide va valutata già prima del concepimento e seguita per tutta la durata della gravidanza. Un ipotiroidismo clinicamente evidente va sicuramente trattato e un ipotiroidismo subclinico va curato a discrezione dello specialista che segue il caso o, in alternativa, attentamente seguito nel tempo. Infatti, una ricerca eseguita negli Stati Uniti nel 2019 ha rilevato che la maggior parte dei medici interrogati adatta l’approccio al singolo caso.              

Vedere anche

Tommaso Sacco

Bibliografia ipotiroidismo subclinico

  • B Biondi e coll. Subclinical Hypothyroidism: A Review. JAMA. 2019 Jul 9;322(2):153-160. doi: 10.1001/jama.2019.9052
  • NA Mervish e coll. Thyroid Antagonists (Perchlorate, Thiocyanate, and Nitrate) and Childhood Growth in a Longitudinal Study of U.S. Girls. Environ Health Perspect 124:542–549; http://dx.doi. org/10.1289/ehp.1409309
  • SHS Pearce e coll. 2013 ETA Guideline: Management of Subclinical Hypothyroidism. Eur Thyroid J 2013; 2: 215–228
  • J Jonklaas e coll. Guidelines for the treatment of hypothyroidism prepared by the American Thyroid Association Task Force on Thyroid Hormone Replacement. Thyroid. 2014; 24(12): 1670-751. doi: 10.1089/thy.2014.0028.
  • F Magri e coll. Thyroid hormone therapy for subclinical hypothyroidism. Endocrine 2019; 66: 27–34
  • C Simon e coll. Subclinical hypothyroidism: To treat or not to treat? Journal of the American Academy of PAs 2020; DOI:10.1097/01.JAA.0000660120.03250.55
  • Jury Still Out on Treating Subclinical Hypothyroid in Pregnancy. Medscape. Jan 26, 2017.
  • S Chan e coll. Optimal management of hypothyroidism, hypothyroxinaemia and euthyroid TPO antibody positivity pre-conception and in pregnancy. doi: 10.1111/cen.12605
  • FJK Toloza e coll. Practice Variation in the Care of Subclinical Hypothyroidism During pregnancy: A National Survey of Physicians in the United States. J Endocrin Soc 2019; 3(10): 1892–1906
  • Y Zhang e coll. Patients with subclinical hypothyroidism before 20 weeks of pregnancy have a higher risk of miscarriage: A systematic review and meta-analysis. PLOS ONE 2017; https://doi.org/10.1371/journal.pone.0175708
  • M Rao e coll. Effect of levothyroxine supplementation on pregnancy outcomes in women with subclinical hypothyroidism and thyroid autoimmuneity undergoing in vitro fertilization/intracytoplasmic sperm injection: an updated  meta-analysis of randomized controlled trials. Reprod Biol Endocrin 2018; 16: 92. https://doi.org/10.1186/s12958-018-0410-6
  • A Weghofer e coll. The impact of thyroid function and thyroid autoimmunity on embryo quality in women with low functional ovarian reserve: a case-control study. Reprod Biol Endocrin 2015;13: 43. doi: 10.1186/s12958-015-0041-0
  • AC Dong coll. The Need for Dynamic Clinical Guidelines: A Systematic Review of New Research Published After Release of the 2017 ATA Guidelines on Thyroid Disease During Pregnancy and the Postpartum. Front Endocrinol 2020; 11: 193. doi: 10.3389/fendo.2020.00193
  • GK Safarian e coll. Does subclinical hypothyroidism and/or thyroid autoimmunity influence the IVF/ICSI  outcome? Review of the literature. Gynecol Endocrinol 2019; 35(S1): 56-59, DOI: 10.1080/09513590.2019.1653564
  • M Rao e coll. Effect of levothyroxine supplementation on pregnancy loss and preterm birth in women with subclinical hypothyroidism and thyroid autoimmunity: a systematic review and meta-analysis. Human Reproduction Update 2019; 25(3): 344–361
  • Practice Committee of the American Society for Reproductive Medicine Subclinical hypothyroidism in the infertile female population: a guideline. ASRM pages 2015; http://fertstertforum.com/asrmpraccom-subclinical-hypothyroidism-infertile-female/
  • MC Vigone e coll. Mild Hypothyroidism in Childhood: Who, When, and How Should Be Treated? J Endocr Soc 2018; 2(9): 1024–1039
  • G Crisafulli e coll. Subclinical Hypothyroidism in Children: When a Replacement Hormonal Treatment Might Be Advisable. Front Endocrinol 2019; 10(109): 1-6. doi: 10.3389/fendo.2019.00109
  • R Gourmelon e coll. Subclinical Hypothyroidism: is it Really Subclinical with Aging? Aging  Dis 2019; 10(3): 520-529
  • V Casolaro e coll. Overt and Subclinical Hypothyroidism in the Elderly: When to Treat? Front Endocrinol 2019; 10: 177. doi: 10.3389/fendo.2019.00177
  • I Bojar e coll. Functional Status of Thyroid and Cognitive Functions after Menopause. Med Sci Monit 2015; 21: 1625-1633. DOI: 10.12659/MSM.892880
  • I Bojar e coll. Standards for thyroid laboratory testing, and cognitive functions after menopause. Prz Menopauzalny 2014; 13(4): 233-241
  • AP Delitala. Subclinical Hyperthyroidism and the Cardiovascular Disease. Horm Metab Res 2017; DOI https://doi.org/10.1055/s-0043-117893
  • C Floriani e coll. Subclinical thyroid dysfunction and cardiovascular diseases: 2016 update. Europ Heart J 2018; 39: 503–507
  • S Moon e coll. Subclinical Hypothyroidism and the Risk of Cardiovascular Disease and All-Cause Mortality: A Meta-Analysis of Prospective Cohort Studies. Thyroid. 2018; 28(9):1101-1110. doi: 10.1089/thy.2017.0414
  • LT van Hulsteijn e coll. Prevalence of endocrine disorders in obese patients: systematic review and meta-analysis. Eur J Endocrinol. 2020; 182(1): 11-21. doi: 10.1530/EJE-19-0666
  • F Santini e coll. The crosstalk between thyroid gland and adipose tissue: signal integration in health and disease. European Journal of Endocrinology 2014; 171: R137–R152
  • U Ludwing e coll. Subclinical and clinical hypothyroidism and non-alcoholic fatty liver disease: a cross-sectional study of a random population sample aged 18 to 65 years. Ludwig et al. BMC Endocrin Disord 2015; 15: 4&: DOI 10.1186/s12902-015-0030-5
  • PK Najak e coll. Relationship of subclinical hypothyroidism and obesity in polycystic ovarian syndrome patients. J Family Med Prim Care 2020; 9: 147-50
  • AP Delitala e coll. Thyroid Hormone Diseases and Osteoporosis. J Clin Med 2020; 9: 1034; doi:10.3390/jcm9041034