Eccesso di peso e malattie

Eccesso di peso e malattie

Quello della relazione fra eccesso di peso e malattia è un argomento più complesso di quanto la comunicazione più diffusa trasmette da anni. Nella maggior parte degli individui, il sovrappeso e l’obesità espongono ad un maggiore rischio di sviluppare malattie di vario tipo, da quelle metaboliche come il diabete, a vari tipi di cancro, a diverse malattie cardiovascolari, a patologie di ossa e di articolazioni. D’altra parte ci sono individui che hanno un eccesso di peso e non hanno il diabete o una malattia cardiovascolare. Gli anglosassoni hanno coniato anche un termine metabolically healthy obese (MHO), traducibile con “obeso metabolicamente sano”, che identifica i casi nei quali c’è l’obesità, ma il metabolismo non ha nulla di anormale. Alcuni studi hanno anche rilevato che soggetti che hanno le caratteristiche dei MHO, hanno un rischio più basso, rispetto ai normopeso, di sviluppare malattie cardiovascolari e una minore mortalità. Riscontri di questo tipo hanno suscitato un vivace dibattito fra gli esperti e c’è chi ha ventilato il dubbio che il mancato rilievo della relazione fra eccesso di peso e malattie non dipenda dal fatto che l’Indice di Massa Corporea (IMC), il parametro più usato per esplorare tale rapporto, non sia adeguato allo scopo, perché non individua la quantità di grasso presente nell’organismo. Al di là delle diatribe scientifiche, cos’è importante per una persona con eccesso di peso? Dovrebbe sapere che tale condizione aumenta la probabilità di sviluppo di molte malattie. Non si tratta di una certezza, ma di un maggiore rischio e, quindi, oltre a cercare di correggere l’eccesso di peso, è opportuno che esegua controlli periodici, mirati a individuare precocemente le patologie che si possono associare a sovrappeso e a obesità, così da trattarle tempestivamente.

Potrebbe interessarti anche…

In questa sezione troverete

Vedere anche:

Tommaso Sacco

Bibliografia

Fact checking

Fact checking disclaimer

ll team di Fondazione si impegna a fornire contenuti che aderiscono ai più alti standard editoriali di accuratezza, provenienza e analisi obiettiva. Ogni articolo è accuratamente controllato dai membri della nostra redazione. Inoltre, abbiamo una politica di tolleranza zero per quanto riguarda qualsiasi livello di plagio o intento malevolo da parte dei nostri scrittori e collaboratori.

Tutti gli articoli di Fondazione Merck Serono aderiscono ai seguenti standard:

  • Tutti gli studi e i documenti di ricerca di cui si fa riferimento provengono da riviste o associazioni accademiche di riconosciuto valore, autorevoli e rilevanti.
  • Tutti gli studi, le citazioni e le statistiche utilizzate in un articolo di notizie hanno link o riferimenti alla fonte originale.
  • Tutti gli articoli di notizie devono includere informazioni di base appropriate e il contesto per la condizione o l'argomento specifico.