Stadi avanzati del danno epatico da alcool

Stadi avanzati del danno epatico da alcool

Scritto da:
Fondazione Serono

In qualsiasi tessuto dell’organismo, ad un danno creato da un’infezione o da una infiammazione fa seguito una “cicatrizzazione” che sostituisce la parte danneggiata con un tessuto che ne imita la struttura. Il fegato ha un potenziale straordinario di rigenerazione delle parti danneggiate. Data la complessità  dell’architettura del tessuto che lo costituisce, per una sua completa ed efficace ricostituzione è necessario che procedano di pari passo la deposizione delle fibre di collagene che costituiscono l’impalcatura e la replicazione di tutte le popolazioni di cellule contenute nel fegato. Fra gli effetti che ha l’alcool c’è quello di ridurre marcatamente la replicazione degli epatociti (Diehl 1998). A fronte di una insufficiente replicazione delle principali cellule del fegato, gli epatociti, i meccanismi innescati dall’alcool stimolano una intensa attività  delle cellule stellate che depongono grandi quantità  di collagene e di altre componenti della struttura portante del tessuto epatico (Friedman 2008). Dallo squilibrio fra la componente cellulare e quella strutturale del tessuto epatico si crea il tipico aspetto del fegato prima fibrotico e poi cirrotico che si osserva nelle biopsie eseguite su molti etilisti cronici in stadio avanzato di danno epatico.

Potrebbe interessarti anche…

Fact checking

Fact checking disclaimer

ll team di Fondazione si impegna a fornire contenuti che aderiscono ai più alti standard editoriali di accuratezza, provenienza e analisi obiettiva. Ogni articolo è accuratamente controllato dai membri della nostra redazione. Inoltre, abbiamo una politica di tolleranza zero per quanto riguarda qualsiasi livello di plagio o intento malevolo da parte dei nostri scrittori e collaboratori.

Tutti gli articoli di Fondazione Merck Serono aderiscono ai seguenti standard:

  • Tutti gli studi e i documenti di ricerca di cui si fa riferimento provengono da riviste o associazioni accademiche di riconosciuto valore, autorevoli e rilevanti.
  • Tutti gli studi, le citazioni e le statistiche utilizzate in un articolo di notizie hanno link o riferimenti alla fonte originale.
  • Tutti gli articoli di notizie devono includere informazioni di base appropriate e il contesto per la condizione o l'argomento specifico.