Effetti dell'alcool su bocca e retrobocca

Effetti dell’alcool su bocca e retrobocca

Scritto da:
Fondazione Serono

Il consumo cronico di bevande alcoliche è da tempo considerato un fattore di rischio di neoplasie di testa e collo e in particolare di cavità  orale e retrobocca. In un primo tempo si era ritenuto che l’alcool aumentasse il rischio d neoplasie di queste aree anatomiche solo nei fumatori, mentre oggi si sa che anche l’alcool da solo può aumentare il rischio di sviluppo di cancro. Far i meccanismi ipotizzati alla base di questo effetto dell’alcool ci sono: alterazione di struttura e funzione delle ghiandole salivari, accumulo di microorganismi nella mucosa orale, con conseguente sviluppo di infiammazione cronica. La mucosa infiammata diventa più suscettibile al danno portato dalle sostanze cancerogene, questo incrementa la proliferazione delle cellule della mucosa, con aumentata probabilità  di mutazioni del loro patrimonio genetico e sviluppo di lesioni pre-cancerose e cancro (Riedel 2005).

Potrebbe interessarti anche…

Fact checking

Fact checking disclaimer

ll team di Fondazione si impegna a fornire contenuti che aderiscono ai più alti standard editoriali di accuratezza, provenienza e analisi obiettiva. Ogni articolo è accuratamente controllato dai membri della nostra redazione. Inoltre, abbiamo una politica di tolleranza zero per quanto riguarda qualsiasi livello di plagio o intento malevolo da parte dei nostri scrittori e collaboratori.

Tutti gli articoli di Fondazione Merck Serono aderiscono ai seguenti standard:

  • Tutti gli studi e i documenti di ricerca di cui si fa riferimento provengono da riviste o associazioni accademiche di riconosciuto valore, autorevoli e rilevanti.
  • Tutti gli studi, le citazioni e le statistiche utilizzate in un articolo di notizie hanno link o riferimenti alla fonte originale.
  • Tutti gli articoli di notizie devono includere informazioni di base appropriate e il contesto per la condizione o l'argomento specifico.