Alcool e sistema nervoso

Alcool e sistema nervoso
01.12.2012

Alcool e sistema nervoso

Tutti gli organi ed apparati possono essere danneggiati dall'assunzione di alcool, ma il sistema nervoso è sicuramente fra i più sollecitati.

L'alcool può provocare danni neurologici già prima della nascita
30.11.2012

L'alcool può provocare danni neurologici già prima della nascita

Da tempo sono noti i disturbi neuropsichiatrici che l’assunzione di alcool da parte della madre può provocare nel nascituro. In particolare, fra le alterazioni rilevate più di frequente nei figli di donne che hanno consumato alcool in gravidanza ci sono ritardo mentale e malformazioni congenite. A cavallo fra anni 60′ e 70′, alcuni autori pubblicarono [...]

Patologie neurologiche
29.11.2012

Patologie neurologiche

Paralisi dei muscoli dell’occhio (oftalmoplegia), confusione mentale, alterata coordinazione dei movimenti (atassia) nel cammino furono rilevati da Carl Wernicke nel 1881 in tre soggetti, due dei quali erano alcolisti. All’autopsia furono rilevate piccole emorragie multiple diffuse in alcune aree del cervello ed in particolare nella materia grigia localizzata intorno al ventricolo cerebrale, la cavità  posta [...]

Demenza e disturbi cognitivi
28.11.2012

Demenza e disturbi cognitivi

Una forma di demenza può essere fra le conseguenze tardive dell’etilismo. Si era ipotizzato che essa non fosse altro che un’estrema evoluzione della Sindrome di Wernicke-Korsakoff, ma vari aspetti distintivi hanno portato ad escluderla. Innanzi tutto le alterazioni rilevabili con la RNM sono diverse: atrofia selettiva di alcune aree del cervello per la Sindrome e [...]

Alterazioni del tono dell'umore
27.11.2012

Alterazioni del tono dell'umore

L’associazione fra consumo cronico dell’alcool e alterazioni del tono dell’umore è molto complessa e non facile da decifrare. Ad esempio è difficile definire il rapporto causa/effetto fra etilismo e depressione. Un’importante linea di ricerca ha affrontato questo problema, ma fornendo risultati contrastanti, per il fatto che spesso si è cercato di spiegare il nesso di [...]

Fact checking

Fact checking disclaimer

ll team di Fondazione si impegna a fornire contenuti che aderiscono ai più alti standard editoriali di accuratezza, provenienza e analisi obiettiva. Ogni articolo è accuratamente controllato dai membri della nostra redazione. Inoltre, abbiamo una politica di tolleranza zero per quanto riguarda qualsiasi livello di plagio o intento malevolo da parte dei nostri scrittori e collaboratori.

Tutti gli articoli di Fondazione Merck Serono aderiscono ai seguenti standard:

  • Tutti gli studi e i documenti di ricerca di cui si fa riferimento provengono da riviste o associazioni accademiche di riconosciuto valore, autorevoli e rilevanti.
  • Tutti gli studi, le citazioni e le statistiche utilizzate in un articolo di notizie hanno link o riferimenti alla fonte originale.
  • Tutti gli articoli di notizie devono includere informazioni di base appropriate e il contesto per la condizione o l'argomento specifico.