MENU SEZIONE

Sindrome di Klinefelter

Sindrome di Klinefelter

Sindrome di Klinefelter

28 marzo 2013
In realtà, nella definizione attuale, la Sindrome di Klinefelter (SK) descrive un gruppo di patologie cromosomiche caratterizzate dalla presenza di almeno un extra-cromosoma X rispetto al cariotipo maschile normale 46,XY. […]

Leggi Tutto
Aspetti endocrini della Sindrome di Klinefelter

Aspetti endocrini della Sindrome di Klinefelter

28 marzo 2013
La Sindrome di Klinefelter (SK) costituisce un esempio tipico di carenza della funzione degli organi genitali (gonadi) maschili dovuta all’inadeguata produzione degli ormoni che ne dovrebbero regolare l’attività, gli ormoni gonadotropi o gonadotropine, per questo si definisce: ipogonadismo ipergonadotropo[…]

Leggi Tutto
Clinica della Sindrome di Klinefelter

Clinica della Sindrome di Klinefelter

28 marzo 2013
Usualmente, il paziente con Sindrome di Klinefelter viene descritto alto, con testicoli piccoli e di consistenza aumentata, con ginecomastia, riduzione dei peli corporei in rapporto al sesso e all’età. In realtà, come già detto, il quadro clinico (fenotipo) è molto variabile e può essere tanto sfumato da rendere difficile la diagnosi.[…]

Leggi Tutto
Terapia della Sindrome di Klinefelter

Terapia della Sindrome di Klinefelter

28 marzo 2013
Per quanto riguarda il trattamento ormonale della Sindrome di Klinefelter, si deve considerare l’utilità di iniziare la terapia sostitutiva con testosterone quando si documenta un aumento della concentrazione delle gonadotropine, già in epoca peri-puberale, al fine di favorire un regolare sviluppo dei caratteri sessuali secondari, di ottenere un’adeguata struttura muscolare e raggiungere un ...[…]

Leggi Tutto

CONTATTA L'ESPERTO

Ricevi le risposte ai tuoi quesiti

Fai una domanda

CONTENUTI CORRELATI

Iscriviti alla Newsletter


Scelgli le newsletter che piu' ti interessano: