Dott.ssa Marianna Bono

|
Dott.ssa Marianna Bono
  • bonoLaurea in medicina e chirurgia conseguita presso l’Università degli studi di Palermo
  • Abilitazione alla professione medica ed iscrizione all’Ordine dei Medici di Palermo
  • Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del ricambio conseguita presso l’Università degli studi di Palermo
  • Dottorato di Ricerca in Genetica e Fisiopatologia del danno cardiovascolare nelle malattie endocrino-metaboliche conseguito presso l’Università degli studi di Palermo
  • Dal 2006 al oggi ha eseguito numerosi corsi di Ecografia del Collo con particolare sudio della ghiandola tiroide e delle patologie ad essa correlate
  • Dal 22-11-2004 ad oggi collaboratore del dott. P. Garofalo presso l’ambulatorio ed il DH di Endocrinologia Pediatrica dell’Ospedale Cervello di Palermo dove si occupa di molte patologie endocrine dell’infanzia e dell’adolescenza con particolare riguardo a: Deficit di, Patologie ipotalamo-ipofisarie sia congenite che acquisite, M. Genetiche endocrino-correlate (S. Adrenogenitale, s. di Turner, S. di Klinefelter, S. Prader willi, S. Di Noonan, S. di Silver Russel), Disordini dello sviluppo puberale (Pubertà precoci e ritardate), Ipotiroidismi congeniti ed acquisiti, Malattie autoimmuni della tiroide (M. Di graves e M. di Hashimoto), Patologie delle gonadi (Ovaio policistico).

Ultimi articoli

Sindrome adrenogenitale
10.04.2020

Sindrome adrenogenitale

La sindrome adrenogenitale rappresenta un insieme di quadri clinici a diversa presentazione caratterizzati da alterazioni genetiche che si trasmettono per via autosomica recessiva

Dott.ssa Marianna Bono
15.01.2015

Dott.ssa Marianna Bono

Laurea in medicina e chirurgia conseguita presso l’Università degli studi di Palermo Abilitazione alla professione medica ed iscrizione all’Ordine dei Medici di Palermo Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del ricambio conseguita presso l’Università degli studi di Palermo Dottorato di Ricerca in Genetica e Fisiopatologia del danno cardiovascolare nelle malattie endocrino-metaboliche conseguito presso l’Università degli studi [...]

Potrebbe interessarti anche…

Fact checking

Fact checking disclaimer

ll team di Fondazione si impegna a fornire contenuti che aderiscono ai più alti standard editoriali di accuratezza, provenienza e analisi obiettiva. Ogni articolo è accuratamente controllato dai membri della nostra redazione. Inoltre, abbiamo una politica di tolleranza zero per quanto riguarda qualsiasi livello di plagio o intento malevolo da parte dei nostri scrittori e collaboratori.

Tutti gli articoli di Fondazione Merck Serono aderiscono ai seguenti standard:

  • Tutti gli studi e i documenti di ricerca di cui si fa riferimento provengono da riviste o associazioni accademiche di riconosciuto valore, autorevoli e rilevanti.
  • Tutti gli studi, le citazioni e le statistiche utilizzate in un articolo di notizie hanno link o riferimenti alla fonte originale.
  • Tutti gli articoli di notizie devono includere informazioni di base appropriate e il contesto per la condizione o l'argomento specifico.