MENU SEZIONE
MENU SEZIONE

Sclerosi Multipla: come distinguerla dalla Neuromielite Ottica?

Notizia

PUBBLICATO

Sclerosi Multipla: come distinguerla dalla Neuromielite Ottica?

La Neuromielite Ottica è una malattia infiammatoria del sistema nervoso centrale, caratterizzata dalla presenza di lesioni al midollo spinale e al nervo ottico, che può causare problemi di deambulazione e ottico difetti della visione e, nei casi più gravi, degenerazione totale del sistema nervoso e cecità . La Neuromielite Ottica presenta caratteristiche comuni con la Sclerosi Multipla, anch'essa patologia infiammatoria del sistema nervoso centrale.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!
Rimani in contatto e sempre aggiornato sulle ultime notizie.

www.fondazioneserono.org/newsletter/

Tradizionalmente, si è sempre pensato che la Neuromielite Ottica si distinguesse dalla Sclerosi Multipla per la mancanza di lesioni cerebrali alla risonanza magnetica (RM). Oggi, invece, le lesioni cerebrali sono state riconosciute come caratteristiche anche della Neuromielite Ottica.

Uno studio condotto da un gruppo di ricercatori coreani ha valutato la presenza di lesioni cerebrali in 17 pazienti con Neuromielite Ottica. Tutti sono stati sottoposti a RM. È emerso che 11 soggetti, pari al 64,7% del totale, avevano lesioni cerebrali. Le più frequenti erano le lesioni della materia bianca del cervello (presenti nel 58,8% degli individui).

Gli autori hanno concluso che questi risultati potrebbero essere utili per effettuare, in futuro, una revisione dei criteri per distinguere la Neuromielite Ottica dalla Sclerosi Multipla.

Redazione Fondazione Cesare Serono

Fonte: Brain abnormalities in neuromyelitis optica; Journal of the Neurological Sciences, Volume 302, Issue 1 , Pages 43-48, 15 March 2011