MENU SEZIONE
MENU SEZIONE

L’allattamento esclusivo al seno può diminuire il rischio di recidive nelle donne con sclerosi multipla

Notizia

PUBBLICATO

L’allattamento esclusivo al seno può diminuire il rischio di recidive nelle donne con sclerosi multipla

Nelle donne con sclerosi multipla dopo il parto può aumentare il rischio di recidive. I risultati di uno studio pubblicato su una prestigiosa rivista di neurologia indicano che le donne che allattano solo al seno hanno un rischio inferiore di ricadute dopo il parto, rispetto a quelle che non allattano al seno o ricorrono solo in parte a questa forma di allattamento.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!
Rimani in contatto e sempre aggiornato sulle ultime notizie.

www.fondazioneserono.org/newsletter/

Vari studi hanno dimostrato che, nelle donne affette da sclerosi multipla, se durante la gravidanza il rischio di recidive diminuisce, tende poi ad aumentare dopo il parto. Hellwig e colleghi hanno valutato se l’allattamento esclusivo al seno avesse effetti nel diminuire tale rischio.

Sono stati raccolti i dati di 201 donne con sclerosi multipla recidivante-remittente che avevano avuto una gravidanza nel periodo compreso tra gennaio 2008 e giugno 2012. Le donne sono state seguite per un anno, dopo il parto, per valutare l’effetto dell’allattamento sulla probabilità di sviluppo di recidive. Tale variabile è stata confrontata fra le donne che avevano allattato solo al seno e quelle che non avevano allattato al seno o lo avevano fatto solo in parte. L’analisi ha tenuto conto dell’età della donna e dell’evoluzione della malattia.

Fra le donne seguite, 120 hanno allattato esclusivamente al seno per due mesi, mentre 81 hanno combinato vari tipi di allattamento, incluso (42) o escluso quello al seno (39). Nei sei mesi dopo il parto, hanno avuto recidive, rispettivamente, il 24,2% delle donne che avevano ricorso esclusivamente all’allattamento al seno e il 38,3% delle altre.

I risultati dello studio suggeriscono un effetto positivo dell’allattamento esclusivo al seno e gli autori quindi lo raccomandano nelle donne con sclerosi multipla che hanno una gravidanza.

Testi a cura della redazione scientifica Editamed

Fonte: Exclusive Breastfeeding and the Effect on Postpartum Multiple Sclerosis Relapses; Jama Neurology 2015; 72(10):1132-1138.

CONTATTA L'ESPERTO

Ricevi le risposte ai tuoi quesiti

Fai una domanda

CONTENUTI CORRELATI