La gestione della sclerosi multipla

La gestione della sclerosi multipla

L’Accademia Americana di Neurologia (in inglese American Academy of Neurology: AAN)  nel 2018 ha pubblicato le Linee Guida per l’impiego dei farmaci modificanti la malattia nella cura di tutte le forme di sclerosi multipla. Le Linee Guida sono state approvate dalla Multiple Sclerosis Association of America (Associazione Americana della Sclerosi Multipla) e dalla National Multiple Sclerosis Society (Società Nazionale della Sclerosi multipla), le due maggiori associazioni di malati di sclerosi multipla degli Stati Uniti. Di seguito si riporta la traduzione, semplificata in alcune sue parti, delle raccomandazioni contenute nelle Linee Guida. Molte di esse riguardano il modo in cui medici e malati dovrebbero interagire per gestire al meglio la malattia.

Potrebbe interessarti anche…

In questa sezione troverete

Tommaso Sacco

Fonte: Practice guideline recommendations summary: Disease-modifying therapies for adults with multiple sclerosis; Neurology, 2018;90:777-788

Fact checking

Fact checking disclaimer

ll team di Fondazione si impegna a fornire contenuti che aderiscono ai più alti standard editoriali di accuratezza, provenienza e analisi obiettiva. Ogni articolo è accuratamente controllato dai membri della nostra redazione. Inoltre, abbiamo una politica di tolleranza zero per quanto riguarda qualsiasi livello di plagio o intento malevolo da parte dei nostri scrittori e collaboratori.

Tutti gli articoli di Fondazione Merck Serono aderiscono ai seguenti standard:

  • Tutti gli studi e i documenti di ricerca di cui si fa riferimento provengono da riviste o associazioni accademiche di riconosciuto valore, autorevoli e rilevanti.
  • Tutti gli studi, le citazioni e le statistiche utilizzate in un articolo di notizie hanno link o riferimenti alla fonte originale.
  • Tutti gli articoli di notizie devono includere informazioni di base appropriate e il contesto per la condizione o l'argomento specifico.