Bibliografia

Bibliografia

Scritto da:
Fondazione Serono

Nella sezione Riabilitazione fisica nella sclerosi multipla troverete:

Potrebbe interessarti anche…

Sezione a cura della Prof. Francesco Patti, Professore Associato di Neurologia dell’Università di Catania e Responsabile del Centro della sclerosi multipla del Policlinico G. Rodolico di Catania.

Bibliografia

  • JY Lee e coll. Axonal degeneration in multiple sclerosis: can we predict and prevent permanent disability? Lee et al. Acta Neuropathologica Communications 2014; 2:97: 2 of 16 http://www.actaneurocomms.org/content/2/1/97.
  • P Flachenecker. Clinical implications of neuroplasticity – the role of rehabilitation in multiple sclerosis. Frontiers in neurology 2015; Volume 6: Article 36.
  • F Kahn e coll. Neurorehabilitation: applied neuroplasticity. Journal of Neurology 2017; 264: 603–615.
  • Barnes MP, McLellan DL, Sutton RA 1993. Spasticity. In Neurological rehabilitation eds Greenwood R, Barnes MP, McMillan TM and Ward CD, Chrcill Livingstone chapter 14, 161-172.
  • Bobath B1978 Adult hemiplegia: evaluation and treatment. Spottiswoode Ballantyre, London.
  • Crabtree-Hartman E 2018. Advanced symptom management in Multiple sclerosis Neurol Clin 37:196-218.
  • Izquierdo G 2017. Multiple sclerosis symptoms and spasticity management: new data. Neurodener Dis Mang 7(6s):7-11.
  • Feinstein A et al. 2015 Treatment of progressive multiple sclerosis: what works, does not, and what is needed Lancet Neurol. 2015 Feb;14(2):194-207.
  • Manyam BV 1986 Recent advances in the treatment of cerebellar ataxias. Clinical Neuropharmacology 9:508-516.
  • Sanes JN, LeWitt PA, Mauritz KH 1988. Visual and mechanical control of postural and kinetic tremor in cerebellar system disorders. Journal of Neurology, Neurosurgery and Psychiatry 51: 934-943.
  • Ward CD 1987 Attempts to improve sensory ataxia with exteroceptive cues 1987. Journal of Neurology Neurosurgery and Psychiatry 50:949.
Fact checking

Fact checking disclaimer

ll team di Fondazione si impegna a fornire contenuti che aderiscono ai più alti standard editoriali di accuratezza, provenienza e analisi obiettiva. Ogni articolo è accuratamente controllato dai membri della nostra redazione. Inoltre, abbiamo una politica di tolleranza zero per quanto riguarda qualsiasi livello di plagio o intento malevolo da parte dei nostri scrittori e collaboratori.

Tutti gli articoli di Fondazione Merck Serono aderiscono ai seguenti standard:

  • Tutti gli studi e i documenti di ricerca di cui si fa riferimento provengono da riviste o associazioni accademiche di riconosciuto valore, autorevoli e rilevanti.
  • Tutti gli studi, le citazioni e le statistiche utilizzate in un articolo di notizie hanno link o riferimenti alla fonte originale.
  • Tutti gli articoli di notizie devono includere informazioni di base appropriate e il contesto per la condizione o l'argomento specifico.