MENU SEZIONE
MENU SEZIONE

Quale il legame fra cannabis e tumore al polmone?

Notizia

PUBBLICATO

Quale il legame fra cannabis e tumore al polmone?

La Fondazione Britannica del Polmone (British Lung Fondation) ha realizzato un rapporto, denominato "L'impatto della cannabis sui tuoi polmoni", per valutare gli effetti dell'uso della cannabis sui polmoni. Da questo rapporto, che costituisce la raccolta e l'analisi più completa delle ricerche in materia, emerge che il rischio di sviluppare il cancro del polmone è fino a venti volte superiore nei fumatori di cannabis rispetto ai fumatori di sigarette di tabacco. Nonostante ciò, l'88% dei soggetti coinvolti negli studi presi in esame considerava le sigarette di tabacco più pericolose per questa neoplasia.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!
Rimani in contatto e sempre aggiornato sulle ultime notizie.

www.fondazioneserono.org/newsletter/

Il rapporto mostra che esiste una forte associazione non solo fra l'uso di cannabis e il cancro al polmone, ma anche fra l'uso di cannabis e molte malattie respiratorie e polmonari, come tubercolosi e bronchite acuta. L'uso di questa sostanza è associato anche a un indebolimento del sistema immunitario e ad attacchi di cuore.

Gli autori hanno anche invitato 1.000 persone a rispondere a questionari sul consumo di tabacco e di cannabis. Hanno così scoperto che il 32% degli intervistati credeva che l'utilizzo di cannabis non fosse nocivo per la salute. Fra le persone di età  inferiore ai 35 anni, la percentuale saliva al 40%.

Alla luce delle evidenze emerse, gli esperti britannici hanno suggerito l'adozione di programmi di informazione e sensibilizzazione sui rischi del fumo di cannabis, soprattutto rivolti ai giovani.

Redazione Fondazione Cesare Serono

Fonte: British Lung Foundation