Il problema dei tumori del colon e del retto sfuggiti alla diagnosi

Notizia |
Il problema dei tumori del colon e del retto sfuggiti alla diagnosi

Uno studio eseguito in Gran Bretagna ha dimostrato che raramente i tumori del colon o del retto sfuggono alla diagnosi, ma che nei casi in cui questa evenienza si verifica, il ritardo nell’individuazione del problema è grande e gli esiti della malattia sono peggiori.

Potrebbe interessarti anche…

Vaughan-Shaw e colleghi hanno valutato 395 casi di tumore del colon e del retto. Hanno rilevato che, in 18 di essi (4.6%), circa due anni prima erano stati eseguiti esami, fra i quali colonscopia ed esami radiologici, che non avevano individuato il problema. A tale storia di ricerche fallite si è associata, nella loro casistica, una ridotta sopravvivenza, sia in termini assoluti, che considerando la sopravvivenza priva di malattia. In alcuni casi le indagini sono state incomplete, in altri ci si è concentrati su un problema diverso, ad esempio la presenza di diverticoli, e questo ha distolto l’attenzione dei medici dalla ricerca del tumore.

Nelle conclusioni, gli autori raccomandano di eseguire controlli ampi, ripetuti e sempre accompagnati dalla raccolta di una dettagliata storia dei sintomi, per ridurre al minimo, o possibilmente azzerare, il rischio che tumori del colon e del retto sfuggano alla diagnosi.

Tommaso Sacco

FonteSystematic analysis of missed colorectal cancer cases and common pitfalls in diagnosis; Frontline Gastroenterology, 2015;6(4):232-240

Fact checking

Fact checking disclaimer

ll team di Fondazione si impegna a fornire contenuti che aderiscono ai più alti standard editoriali di accuratezza, provenienza e analisi obiettiva. Ogni articolo è accuratamente controllato dai membri della nostra redazione. Inoltre, abbiamo una politica di tolleranza zero per quanto riguarda qualsiasi livello di plagio o intento malevolo da parte dei nostri scrittori e collaboratori.

Tutti gli articoli di Fondazione Merck Serono aderiscono ai seguenti standard:

  • Tutti gli studi e i documenti di ricerca di cui si fa riferimento provengono da riviste o associazioni accademiche di riconosciuto valore, autorevoli e rilevanti.
  • Tutti gli studi, le citazioni e le statistiche utilizzate in un articolo di notizie hanno link o riferimenti alla fonte originale.
  • Tutti gli articoli di notizie devono includere informazioni di base appropriate e il contesto per la condizione o l'argomento specifico.