MENU SEZIONE
MENU SEZIONE

Pazienti oncologici a rischio malnutrizione: l'importanza del supporto nutrizionale

Notizia

PUBBLICATO

Pazienti oncologici a rischio malnutrizione: l'importanza del supporto nutrizionale

In una metanalisi condotta da un gruppo di ricercatori britannici, pubblicata sul Journal of the National Cancer Institute (Giornale dell'Istituto Nazionale del Cancro), il supporto nutrizionale (consigli dietetici, piani alimentari specifici, prescrizione di integratori orali) ha migliorato il peso, l'introito energetico e la qualità  di vita di pazienti oncologici malnutriti o considerati a rischio malnutrizione.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!
Rimani in contatto e sempre aggiornato sulle ultime notizie.

www.fondazioneserono.org/newsletter/

Le metanalisi sono ricerche rigorose che prendono in esame e combinano insieme i risultati di vari studi clinici, di impostazione e qualità  compatibile, e con appositi metodi statistici producono risultati "riassuntivi" rispetto a quelli delle singole ricerche. In questo modo forniscono dati riferiti a un'ampia popolazione di soggetti che deriva dalla somma di tutte le casistiche di ciascuno studio. Se condotta correttamente, la metanalisi produce risultati più "solidi" e affidabili di quelli ottenuti dalle singole ricerche.

Gli autori hanno analizzato i dati di 13 studi effettuati su 1.414 pazienti affetti da tumore, malnutriti o considerati a rischio malnutrizione, ai quali è stato fornito un supporto nutrizionale. Dall'analisi dei risultati è emerso che il supporto nutrizionale, rispetto alle cure tradizionali, si è associato a miglioramenti delle condizioni dei pazienti, sia in termini di peso sia in termini di introito energetico. Inoltre, il supporto nutrizionale ha migliorato molti aspetti della qualità  di vita delle persone con tumore (come l'appetito e le difficoltà  respiratorie). Il supporto nutrizionale non ha avuto effetti sulla mortalità .

Gli esperti hanno concluso che, in questa casistica, l'adozione di programmi di supporto nutrizionale nei pazienti oncologici malnutriti o a rischio malnutrizione ha migliorato il peso, l'introito energetico e la qualità  di vita dei pazienti stessi, ma non la mortalità .

Redazione Fondazione Cesare Serono

Fonte: Oral Nutritional Interventions in Malnourished Patients With Cancer: A Systematic Review and Meta-Analysis; Journal of the National Cancer Institute 2012 March 7;104(5):371-85.