La chirurgia nei tumori testa-collo

La chirurgia nei tumori testa-collo

Fra i tumori testa-collo, ce ne sono alcuni che guariscono con il solo intervento chirurgico e altri che non si risolvono con questa terapia, ma l’importante, per il malato, è che questa soluzione venga valutata da un chirurgo o da un otorinolaringoiatra che abbiano la massima esperienza in operazioni su questo tipo di neoplasia. Ciò garantisce che la scelta finale non dipenda da fattori diversi dalla reale operabilità del cancro. La soluzione più semplice è quella che riguarda i casi con lesioni tumorali localizzate, cioè che non si sono diffuse, in quanto l’asportazione chirurgica può essere completa e radicale. Se il cancro ha raggiunto i linfonodi, questi vengono asportati a loro volta e, nel caso in cui siano coinvolti muscoli o altri tessuti del collo, si valuta l’esecuzione di interventi ancora più estesi. Come spiegato nel paragrafo precedente, l’intervento chirurgico non resta comunque isolato, ma fa parte di un approccio multidisciplinare. Infatti, ci sono casi nei quali a esso seguono cicli di chemioterapia o di radioterapia o di ambedue i trattamenti associati (vedi di seguito). Altre volte, radioterapia e chemioterapia sono usate come approcci adiuvanti per ridurre le dimensioni del cancro e permetterne un’asportazione più radicale.

Potrebbe interessarti anche…

Vedere anche nella sezione I Tumori della Testa e del Collo

Tommaso Sacco

Bibliografia

  1. https://www.aiom.it/wp-content/uploads/2018/11/2018_LG_AIOM_TestaCollo.pdf
  2. https://www.cancer.org/cancer/oral-cavity-and-oropharyngeal-cancer/if-you-have-head-or-neck-cancer.html
  3. National Cancer Institute. Lip and oral cavity cancer: treatment. http://www.cancer.gov, 01/07/02.
  4. Yogi V. Singh OP. J. Cancer Res Ther 2005; 4: 198-203)
  5. Argiris A, Li Y and Forastiere A. Prognostic factosrs and long-term survivorship in patients with recurrent or metastatic carcinoma of head and neck. An analysis of two Eastern cooperative oncology group randomized trials. Cancer 2004; 101: 2222-29.
  6. Bonner JA, Harari PM, Giralt J, et al. Radiotherapy plus cetuximab for squamous-cell carcinoma of the head and neck, N Engl J Med 2006; 354: 567-78.
  7. Vermorken JB, Hitt R, Geoffrois L, et al. Cetuximab plus platinum-based therapy first line in recurrent and/or metastatic (R/M) squamous cell carcinoma of the head and neck (SCCHN): Efficacy and safety results of a randomized phase III trial (EXTREME): ECCO 2007; Abstract No:5501.

Fact checking

Fact checking disclaimer

ll team di Fondazione si impegna a fornire contenuti che aderiscono ai più alti standard editoriali di accuratezza, provenienza e analisi obiettiva. Ogni articolo è accuratamente controllato dai membri della nostra redazione. Inoltre, abbiamo una politica di tolleranza zero per quanto riguarda qualsiasi livello di plagio o intento malevolo da parte dei nostri scrittori e collaboratori.

Tutti gli articoli di Fondazione Merck Serono aderiscono ai seguenti standard:

  • Tutti gli studi e i documenti di ricerca di cui si fa riferimento provengono da riviste o associazioni accademiche di riconosciuto valore, autorevoli e rilevanti.
  • Tutti gli studi, le citazioni e le statistiche utilizzate in un articolo di notizie hanno link o riferimenti alla fonte originale.
  • Tutti gli articoli di notizie devono includere informazioni di base appropriate e il contesto per la condizione o l'argomento specifico.