Fondazione Cesare Serono
FONDAZIONE CESARE SERONO

L'informazione è salute

I Tumori della Testa e del Collo

I Tumori della Testa e del Collo

I tumori della testa e del collo sono neoplasie subdole e insidiose perché possono non dare segni e sintomi della loro presenza in una fase iniziale e quando questi ultimi si presentano sono aspecifici. Tutto ciò non facilita una diagnosi precoce. D’altra parte, i tumori della testa e del collo sono fra quelli che, se individuati tempestivamente e curati con i protocolli più moderni, hanno elevate probabilità di essere guariti o controllati a lungo termine. Sulla base di queste premesse, la Fondazione Cesare Serono ha deciso di dedicare una sezione del sito alle neoplasie della testa e del collo per diffondere la conoscenza dei fattori che ne possono aumentare il rischio di sviluppo e dei sintomi che esse provocano. L’intento è quello di ridurre il rischio che le loro manifestazioni precoci passino inosservate.

Potrebbe interessarti anche…

I tumori della testa e del collo si sviluppano a partire dalle cellule che compongono gli epiteli degli organi localizzati nella testa e del collo, distretto anatomico definito anche cervico-facciale. Dai tumori definiti della testa e del collo sono esclusi quelli dei seguenti organi, pure presenti nella testa e nel collo: occhi, cervello, orecchie, tiroide ed esofago. Il motivo è che le neoplasie che formano in tali  organi hanno caratteristiche specifiche dei tessuti che compongono gli organi stessi e si classificano fra i tumori dei sistemi ai quali quegli organi appartengono: apparato visivo, sistema nervoso centrale, apparato uditivo, sistema endocrino e apparato gastroenterico. I tumori della testa e del collo si rilevano più spesso (43%) nella cavità orale, meno (33%) nella faringe o nella laringe (24%). Più del 90% dei tumori della testa e del collo si sviluppa a partire da cellule, definite squamose o piatte per la loro forma, che compongono gli epiteli che rivestono le cavità presenti nella testa e nel collo, come la cavità della bocca, quella del naso e quella della gola. In base alla loro localizzazione e alla forma delle cellule dalle quali derivano, sono definiti “tumori della testa e del collo a cellule squamose” (in inglese: Squamous Cell Carcinoma of the Head and Neck, abbreviato SCCHN).

In questa sezione troverete

Tommaso Sacco

Bibliografia

  • Parkin DM Bray F, Ferlay et al. Global cancer statistics 2002, CA Cancer J Clin 2005; 55; 78).
  • Head and Neck Cancer-What is head and neck cancer? UMPC Cancer Centre (http://www.upmccacercenters.com/cancer/headneck.html, last accessed May 2008).
  • https://www.aiom.it/wp-content/uploads/2018/10/2018_NumeriCancro-operatori.pdf
  • https://www.aiom.it/wp-content/uploads/2018/11/2018_LG_AIOM_TestaCollo.pdf
  • https://www.cancer.org/cancer/oral-cavity-and-oropharyngeal-cancer/if-you-have-head-or-neck-cancer.html