Torta di mele con farina d’avena

Torta di mele con farina d’avena

Scritto da:
Fondazione Serono

Ingredienti (per 8 porzioni)

  • 200 g farina d’avena,
  • 100 g di farina 00,
  • 100 ml di latte scremato,
  • 1 limone,
  • 180 g zucchero,
  • 2 uova,
  • 70 g d’olio di girasole,
  • 1 bustina di lievito per dolci,
  • 2 mele gialle golden,
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere,
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna.

Preparazione

Tagliate a cubetti le 2 mele e irroratele di succo di limone. Montate le uova con lo zucchero, poi unite l’olio a filo, la buccia del limone, unite le farine, la cannella ed il lievito. Unite il latte per ammorbidire e poi unite le mele.

Potrebbe interessarti anche…

Rivestite una teglia diametro 24 con carta forno bagnata e strizzata, versate il composto e cospargete la superficie di zucchero di canna. Infornate a 180° per circa 10 minuti poi abbassare a 160° per altri 30 minuti circa.

Fate la prova stecchino per vedere se è cotta.

N.B.: con lo stesso impasto si possono fare dei muffin. Per i muffin cottura a 180° gradi per 25 minuti. Inoltre le mele si possono sostituire con 3 banane mature schiacciate.

Fact checking

Fact checking disclaimer

ll team di Fondazione si impegna a fornire contenuti che aderiscono ai più alti standard editoriali di accuratezza, provenienza e analisi obiettiva. Ogni articolo è accuratamente controllato dai membri della nostra redazione. Inoltre, abbiamo una politica di tolleranza zero per quanto riguarda qualsiasi livello di plagio o intento malevolo da parte dei nostri scrittori e collaboratori.

Tutti gli articoli di Fondazione Merck Serono aderiscono ai seguenti standard:

  • Tutti gli studi e i documenti di ricerca di cui si fa riferimento provengono da riviste o associazioni accademiche di riconosciuto valore, autorevoli e rilevanti.
  • Tutti gli studi, le citazioni e le statistiche utilizzate in un articolo di notizie hanno link o riferimenti alla fonte originale.
  • Tutti gli articoli di notizie devono includere informazioni di base appropriate e il contesto per la condizione o l'argomento specifico.