MENU SEZIONE

Cavatelli con zucchini in fiore, funghetti e zafferano

Ingredienti (per 4 persone)

  • 400 g circa di cavatelli freschi,
  • 350 g di zucchine con i fiori,
  • 100 g di funghi chiodini,
  • prezzemolo, parmigiano,
  • olio d’oliva extravergine,
  • 1-2 scalogni,
  • 2 pizzichi di zafferano o curcuma,
  • sale e pepe.

Preparazione

Lavate le zucchine e tagliatele prima a metà nel senso della lunghezza e poi a fettine.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!
Rimani in contatto e sempre aggiornato sulle ultime notizie.

www.fondazioneserono.org/newsletter/

Tagliate i fiori a listarelle e teneteli da parte. Tritate lo scalogno e stufatelo in padella con l’olio d’oliva e un po’ d’acqua.

Aggiungete gli zucchini, salate e saltate per alcuni minuti a fuoco vivace. Bagnate con 1/2 bicchiere d’acqua e fate cuocere coperto per 5 minuti.

Aggiungete i funghetti dopo averli lavati accuratamente, il prezzemolo tritato, lo zafferano e i fiori di zucchine.

Lasciate insaporire per 2-3 minuti.

Fate cuocere i cavatelli in abbondante acqua salata, scolateli e versateli nel condimento con il parmigiano grattugiato, un po’ di pepe macinato al momento ed ancora un filo d’olio.

Fate saltare il tutto per alcuni minuti e servite.

N.B.: l’uso delle erbe aromatiche e spezie permette di usare meno sale e soprattutto meno olio, particolarmente utile a chi deve perdere peso o ha la pressione arteriosa alta: basta un pizzico di zafferano per dare sapore al piatto senza la necessità di usare molto olio.
Potete sostituire i cavatelli con le penne rigate o i paccheri: l’uso del formato della pasta, contribuisce a rendere il piatto più piacevole.

CONTATTA L'ESPERTO

Ricevi le risposte ai tuoi quesiti

Fai una domanda

CONTENUTI CORRELATI