MENU SEZIONE
MENU SEZIONE

Leucemia linfoblastica acuta: un nuovo protocollo di cura internazionale

Notizia

PUBBLICATO

Leucemia linfoblastica acuta: un nuovo protocollo di cura internazionale

E' stato messo a punto un nuovo protocollo di cura internazionale per la leucemia linfoblastica acuta, il tumore più frequente dell'età  pediatrica. Il protocollo, che sarà  avviato nelle prossime settimane, prevede che i bambini malati vengano trattati indipendentemente dalla nazione di residenza, riducendo il rischio di ricadute. Oggi, infatti, circa l'80% dei piccoli pazienti guarisce con i comuni approcci terapeutici, mentre il rimanente 20% va incontro a una recidiva della malattia. Secondo gli esperti, la collaborazione fra centri, di diversi paesi, specializzati nella diagnosi e nella terapia delle leucemie del bambino potrebbe aiutare ad aumentare la percentuale di malati che guarisce in maniera definitiva, senza sviluppare ricadute. Il protocollo è condiviso da molti paesi, tra cui Italia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Israele, Paesi Bassi, Nuova Zelanda. Con il nuovo protocollo internazionale per la prima volta i pazienti verranno valutati e trattati con uno schema di terapia largamente condiviso.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!
Rimani in contatto e sempre aggiornato sulle ultime notizie.

www.fondazioneserono.org/newsletter/

Redazione Fondazione Cesare Serono

Fonte: Yahoo.it