MENU SEZIONE

FONDAZIONE CESARE SERONO

Premio “Arturo Reggio” in Neuroscienze Cliniche, al via la decima edizione

La Fondazione Cesare Serono, con il patrocinio del Dipartimento di Scienze Mediche, Chirurgiche e Tecnologie Avanzate “Gian Filippo Ingrassia” dell’Università di Catania, promuove la nona edizione del Premio “Arturo Reggio” in Neuroscienze Cliniche.

Tale riconoscimento, dedicato alla memoria del Prof. Arturo Reggio, nasce allo scopo di promuovere la ricerca tra giovani laureati in Medicina e Chirurgia nel campo della Neurologia Clinica.

Le domande vanno spedite alla Fondazione Cesare Serono entro e non oltre il 28 Febbraio 2015.

Con tale iniziativa, la Fondazione Cesare Serono ritiene di aver ottemperato al meglio alla sua mission di sostegno alla crescita ed alla diffusione del sapere scientifico.

Redazione Fondazione Cesare Serono

 

 

CONTATTA L'ESPERTO

Ricevi le risposte ai tuoi quesiti

Fai una domanda

CONTENUTI CORRELATI

Terapia per il Cancro dello Stomaco

Chirurgia Quando è possibile asportare l’area dalla parete dello stomaco che contiene il tumore, l’intervento chirurgico è la cura di prima scelta. In base alla localizzazione e alle dimensioni del cancro si sceglie il tipo di intervento chirurgico e la sua estensione. A volte si riesce ad asportare il tumore lasciando una parte di stomaco. [...]

Leggi Tutto

Strumenti diagnostici per le malattie della tiroide

Anamnesi è il termine con il quale si indica la raccolta, da parte del medico, della storia del malato, con l’obiettivo di comprendere meglio le caratteristiche della patologia dalla quale è affetto e orientare indagini e cure. Nel caso della tiroide, l’anamnesi dovrebbe ricercare, nella storia del soggetto, i sintomi e i segni attribuibili all’alterata [...]

Leggi Tutto

Segni e sintomi

I segni e i sintomi dell’anafilassi possono coinvolgere diversi organi e sistemi e quindi si tratta di una espressione della reazione allergica sistemica o generalizzata. Il tessuto a carico del quale essa si manifesta più spesso ed inizialmente è la pelle (84%), ma molto frequenti e sensibilmente più rischiosi sono gli interessamenti di cuore e [...]

Leggi Tutto