MENU SEZIONE

FONDAZIONE CESARE SERONO

DISABILITA' E DIRITTI: Quali sono e come esigerli

La Fondazione Cesare Serono ha fatto della "Centralità  della persona" il suo focus principale e tanto più le persone sono "fragili e vulnerabili" tanto più devono essere al centro dell'attenzione. Attività  ed iniziative della Fondazione sono volte a dare voce alle persone con l'intento di recepire il loro punto di vista, i loro reali bisogni e le loro aspettative e rappresentarle nelle sedi in cui vengono prese le decisioni che le riguardano.

In altri termini, la Fondazione si adopera perché le persone siano sempre più protagoniste e partecipino attivamente ai processi di salute che le riguardano. Perché questo si realizzi è necessario che le persone siano correttamente informate e coscienti dei loro diritti e so, anche per esperienza personale, che quando ci si addentra in ambito legislativo la persona comune tende a perdersi, a confondersi e a non capire.

Da queste premesse nasce la presente iniziativa, la sezione Disabilità, Diritti e Normativa. Pensiamo di fare cosa utile sintetizzando una materia complessa come il quadro normativo riguardante le persone disabili e/o portatrici di handicap e, nei limiti del possibile, tradurla in linguaggio semplice per fornire una sorta di manuale che permetta di sapere cosa sia dovuto e come fare per ottenerlo. Non abbiamo la pretesa di coprire a 360 gradi il tema, ma se saremo in grado di essere di qualche aiuto avremo raggiunto il nostro scopo.

In questa sezione troverete

Laddove una persona fosse riconosciuta essere portatore d'handicap la citata legge quadro 104/92 ne tutela i diritti nelle seguenti aree:

  1. Area sanità : Sono indicate le agevolazioni e le prestazioni possibili per la cura e la riabilitazione medica della disabilità  ed il Consenso Informato
  2. Area lavoro: Normative inerenti gli inserimenti lavorativi delle persone disabili presso enti pubblici, aziende, cooperative private
  3. Istruzione: Normative per garantire il diritto allo studio delle persone disabili
  4. Barriere Architettoniche: Un problema, non solo per i disabili, ma anche per i bambini, gli anziani, i cardiopatici.
  5. Trasporti: Agevolazioni per permettere al disabile di muoversi con mezzi pubblici o propri
  6. Area tecnologica: Opportunità  per l'utilizzo di sussidi tecnico informatici nella propria vita e nel lavoro
  7. Cittadinanza: Garanzie offerte al disabile in occasione del voto e per l'abbattimento delle barriere architettoniche
  8. Area previdenza: Agevolazioni e contributi finanziari di cui può beneficiare il disabile

La Fondazione Cesare Serono (FCS) mette a vostra disposizione anche il servizio "Il Patronato Risponde", frutto di un accordo tra la FCS e l'TAL UIL, il patronato della UIL, che copre tutto il territorio nazionale con più di 900 sedi. Laddove dalla lettura di quanto da noi pubblicato vi nascesse un dubbio o sentiste dil bisogno di un chiarimento, non esitate a inviarci quanto vi serve. L'ITAL UIL sarà da noi coinvolta e, non solo, avrete le risposte richieste ma se sarà necessario avviare una pratica l'ITAL UIL, con la sua organizzazione vi assisterà a titolo completamente gratuito. Il servizio è disponibile a questo link.

Redazione Fondazione Cesare Serono

CONTATTA L'ESPERTO

Ricevi le risposte ai tuoi quesiti

Fai una domanda

CONTENUTI CORRELATI

Patenti e indennità sono compatibili

Il Ministero della Salute in un nota ha sottolineato che non si ravvisa un’incompatibilità [...]

Leggi Tutto

Origine del Cancro

Il normale ciclo di proliferazione cellulare Tutti gli esseri viventi sono formati da unità  strutturali dette cellule In ogni momento, da qualche tessuto nel nostro corpo, si crea la necessità  di disporre di cellule nuove che rimpiazzino quelle che si perdono o si aggiungano a quelle esistenti. Le cellule si moltiplicano dando origine a cellule [...]

Leggi Tutto

Una sostanza due dipendenze

Come altre forme di dipendenza, anche quella dall'alcool è una malattia. Questo è un punto che merita la massima chiarezza. Una cattiva abitudine, infatti, la si può modificare con una solida motivazione e con l'aiuto di un ambiente favorevole. Per eliminare la dipendenza da una sostanza da abuso non basta la "forza di volontà ", è [...]

Leggi Tutto