Fondazione Cesare Serono
FONDAZIONE CESARE SERONO

L'informazione è salute

Radicali liberi

sono molecole che derivano da un “sovraccarico” dell’attività metabolica delle cellule o da un rimaneggiamento della loro struttura. Se si accumulano, per una carenza dei meccanismi di smaltimento, provocano infiammazione e danni a cellule e tessuti, anche peggiorando l’andamento di malattie croniche come la sclerosi multipla o dando luogo a lesioni precancerose, tumori e malattie cardiovascolari. I radicali liberi hanno anche un ruolo nella funzione della riproduzione e un loro eccesso la può rendere meno efficiente.

Potrebbe interessarti anche…

Contatta l'esperto

CONTATTA GLI ESPERTI

Ricevi le risposte ai tuoi quesiti

Fai una domanda
Iscriviti alla newsletter

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gli aggiornamenti

Iscriviti