MENU SEZIONE

FONDAZIONE CESARE SERONO

Preservazione della fertilità

Con questo termine si indicano tecniche che permettono di prelevare e conservare ovociti, porzioni di ovaie o spermatozoi di persone nelle quali si prevede una riduzione o una perdita della fertilità a causa di cure potenzialmente tossiche o anche solo di un ritardo nella ricerca della procreazione.