MENU SEZIONE

FONDAZIONE CESARE SERONO

Invasivo

Lo si dice di malattie, esami e cure. Un cancro invasivo è quello che tende a diffondersi con grande facilità, sia nel tessuto dove si è sviluppato, che, a distanza, con metastasi. Un esame è invasivo se comporta un’esplorazione ampia e approfondita di tessuti e aree, ad esempio con tagli chirurgici delle strutture esterne dell’organismo: pelle, strati muscolari, ecc. Una cura invasiva può essere un intervento chirurgico, ma anche la somministrazione di farmaci o radiazioni che modifichino sensibilmente le strutture attraversate

Sinonimi:

invasiva, invasività