Fondazione Cesare Serono
FONDAZIONE CESARE SERONO

L'informazione è salute

Infarto del miocardio

consiste in un danno alle pareti o ad altre strutture del cuore provocato da un inadeguato apporto di ossigeno alle cellule che le compongono. Le cellule “muoiono” e vengono distrutte (necrosi). L’estensione del danno e la localizzazione sono fra i principali fattori che determinano la gravità dell’infarto miocardico e la sua causa più frequente è un ostacolo al passaggio del sangue nelle arterie del cuore, denominate coronarie.

Potrebbe interessarti anche…

Contatta l'esperto

CONTATTA GLI ESPERTI

Ricevi le risposte ai tuoi quesiti

Fai una domanda
Iscriviti alla newsletter

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gli aggiornamenti

Iscriviti