MENU SEZIONE

FONDAZIONE CESARE SERONO

Cannabinoidi

Farmaci che si legano a recettori specifici contrastando alcune delle alterazioni che la sclerosi multipla e altre malattie del sistema nervoso provocano nella trasmissione degli stimoli lungo i nervi. I cannabinoidi devono il loro nome al fatto che agli stessi recettori si legano molecole che derivano dalla pianta denominata Cannabis sativa.