Fondazione Cesare Serono
FONDAZIONE CESARE SERONO

L'informazione è salute

Ablazione

Il termine si usa in medicina per indicare, in generale, l’eliminazione di un organo, di un tessuto o di una loro parte. Di solito l’ablazione avviene con un intervento chirurgico, ma si può eseguire anche con altri approcci, come ad esempio con le radiazioni. Ad esempio l’ablazione della tiroide si ottiene somministrando un isotopo radioattivo, come lo iodio 131, che si concentra nella ghiandola o in porzioni di tessuto tiroideo, normale o neoplastico, dovunque siano localizzate.

Potrebbe interessarti anche…

Contatta l'esperto

CONTATTA GLI ESPERTI

Ricevi le risposte ai tuoi quesiti

Fai una domanda
Iscriviti alla newsletter

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ricevi gli aggiornamenti

Iscriviti