MENU SEZIONE
MENU SEZIONE

Associazione Famiglie di Soggetti con Deficit dell’Ormone della Crescita (AFaDOC): intervista a Cinzia Sacchetti

Intervista

PUBBLICATO

Associazione Famiglie di Soggetti con Deficit dell’Ormone della Crescita (AFaDOC): intervista a Cinzia Sacchetti

Cinzia Sacchetti è la Presidentessa dell’AFaDOC. Nell’intervista registrata al Congresso della Società Italiana di Endocrinologia parla di alcune delle principali attività dell’Associazione e di un progetto che sarà lanciato a settembre.

COMPILA IL QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE!
Vuoi sapere se sei soggetto a fattori di rischio o hai sintomi di disfunzioni tiroidee? Scoprilo qui!

fondazioneserono.org/questionari/

L’AFaDOC da molti anni fornisce informazioni e supporto alle persone che assumono ormone della crescita in quanto affette da malattie di vario tipo: dalla Sindrome di Turner, alla condizione di piccolo per età gestazionale al panipopituitarismo. Cinzia Sacchetti, nell’intervista, parla di alcuni dei problemi che l’Associazione aiuta ad affrontare. Fra gli altri, c’è quello di indirizzare i malati verso i Centri specializzati, soprattutto verso quelli che offrono una continuità di assistenza quando i bambini con Sindrome di Turner diventano adolescenti e poi adulti. Questo infatti è un momento critico, la cosiddetta età di transizione, nella quale la gestione del malato dovrebbe passare dall’endocrinologo pediatra a quello degli adulti. Ci si aspetterebbe che tale passaggio fosse automatico, ma non sempre lo è. Oltre a consigli e indirizzi più “tecnici” relativi alle malattie, l’AFaDOC fornisce supporto psicologico ai malati e alle famiglie, dal momento della diagnosi, che è spesso un momento critico, a tutte le fasi in cui confrontarsi con le diverse patologie può diventare difficile. Come Cinzia Sacchetti ricorda, anche il “travaso” di esperienze e conoscenze, fra le famiglie che hanno superato certe difficoltà e quelle che ci s’imbattono la prima volta, può essere molto utile. Infine, la Presidentessa dell’AFaDOC anticipa alcune informazioni sulla Giornata Mondiale sull’Accrescimento, che si terrà il 20 settembre prossimo e avrà lo scopo di aumentare la consapevolezza dei genitori circa la corretta valutazione dell’accrescimento dei figli.

Tommaso Sacco
Video: Marco Marcotulli