Fondazione Cesare Serono
FONDAZIONE CESARE SERONO

L'informazione è salute

Le dosi consigliate

Le dosi consigliate

È raccomandabile che posologia e dosaggio del trattamento con GH ricombinante siano adattati al singolo individuo, tenendo conto anche dell'età , del sesso e del livello di estrogeni (ormoni sessuali femminilizzanti) circolanti. Secondo alcuni studi, gli estrogeni influiscono sui livelli di GH. All'inizio, è preferibile somministrare basse dosi, da calibrare poi sulla base della risposta clinica, degli effetti collaterali registrati e dei livelli di GH dosati nel sangue.

Potrebbe interessarti anche…

Si consiglia che i pazienti in trattamento con GH ricombinante siano seguiti inizialmente a intervalli di uno-due mesi. Una volta trovata la dose ideale per ciascun caso, i controlli possono essere fatti ogni sei mesi.

Non è chiaro per quanto tempo sia utile somministrare la terapia con GH ricombinante. Se la cura dà  benefici, non ci sono motivi particolari per interromperla. D'altra parte, nei rari casi nei quali non ci siano evidenti e obiettivi benefici dopo almeno un anno di trattamento, si può decidere una sospensione dello stesso.

Vedere anche in Carenza dell'ormone della crescita in età adulta