MENU SEZIONE

Carenza Ormone della Crescita in Età  Adulta

Che cos'è l'ormone della crescita

L'ormone della crescita (GH, dall'inglese Growth Hormone) attiva i processi di crescita in tutti gli organi e tessuti dell'organismo. Se la sua produzione manca o è insufficiente, si può somministrare una cura sostitutiva dell'ormone naturale a base di GH ricombinante, una molecola farmacologica del tutto identica a esso. In questo modo si prevengono le conseguenze di una carenza non curata, come bassa statura, inadeguato sviluppo di muscoli e ossa, problemi al cuore.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!
Rimani in contatto e sempre aggiornato sulle ultime notizie.

www.fondazioneserono.org/newsletter/

La carenza in età  adulta

Gli adulti con carenza di GH possono essere divisi in tre gruppi: adulti che presentano una carenza di GH dalla nascita o dall'infanzia, adulti che hanno sviluppato una carenza di GH in epoca successiva, in seguito a traumi o ad altri tipi di danno della ghiandola che produce il GH stesso (ipofisi), e adulti con carenza di GH idiopatica (cioè senza una causa riconosciuta).

È raccomandabile che gli adulti che hanno avuto un esordio precoce (infantile) della carenza di GH e che sono sottoposti alla terapia con GH ricombinante, una volta raggiunta un'altezza adeguata e l'età  adulta, siano valutati nuovamente per la carenza di GH, a meno che non abbiano cause note di carenza cronica come: mutazioni genetiche, lesioni che causano carenze ormonali multiple o lesioni irreversibili della ghiandola produttrice (l'ipofisi).

La terapia con GH ricombinante ha dimostrato di determinare benefici in molti adulti con carenza di GH. È cruciale identificare i soggetti nei quali il trattamento è appropriato. Prima di iniziare la terapia, è di fondamentale importanza confermare la carenza di GH. Solitamente la diagnosi si basa su valutazioni di laboratorio. I benefici della terapia con GH ricombinante, dimostrati dall'impiego in ricerca e in clinica, includono miglioramenti della composizione corporea, della capacità  di svolgere attività  fisica, dell'integrità  di ossa e muscoli e della qualità  della vita. Il rischio di aumento della mortalità  per cancro ipotizzato da alcuni autori non ha trovato conferme negli studi eseguiti. La dose del farmaco deve essere personalizzata, anche per prevenire gli effetti collaterali. Controlli periodici dei pazienti sono necessari per garantire benefici psicofisici ed evitare effetti collaterali.

Vedere anche in Carenza dell'ormone della crescita in età adulta