Spiaggia Super Abile: Da Vittorio a Vico Equense

Notizia |
Spiaggia Super Abile: Da Vittorio a Vico Equense

Lo stabilimento Da Vittorio è una delle poche spiagge accessibili della regione Campania. E’ anche una delle spiagge Super Abile.

Potrebbe interessarti anche…

L’iniziativa Spiaggia Super Abile nasce grazie al gruppo La Grande Onda, le Associazioni “Sfumature in Equilibrio” e “Amici del mare”, oltre a Luigi (Casablanca) Milano, Salvatore Esposito, Angela Aiello e Francesca Esposito. E’ un’iniziativa per abbattere le barriere architettoniche negli stabilimenti balneari della penisola sorrentina.

Grazie a questo progetto, lo stabilimento Da Vittorio ha fatto notevoli interventi per rendere la spiaggia accessibile. “Abbiamo completamente rimosso le scale sostituendole con pedane con inclinazione a norma per l’accesso di carrozzine; ci siamo dotati di una sedia Job; abbiamo un bagno per disabili e di volta in volta riserviamo un lettino ed un ombrellone in posti strategici per permettere alle persone con disabilità di poter raggiungere più facilmente la battigia”, ci dice Gianluca Mario, il gestore dello stabilimento. “Inoltre il nostro staff è a completa disposizione di tutti coloro che per qualsiasi motivo hanno bisogno di un’ulteriore mano per aiutare il proprio famigliare ad entrare in acqua in perfetta sicurezza”.

C’è anche da considerare che anche se non è facilissimo arrivare alla spiaggia, il comune, in collaborazione con il progetto Spiagge Super Abile, ha creato 5 parcheggi riservati a persone con disabilità, facilitando la fruibilità del luogo.

Con un po’ di buona volontà, organizzazione e qualche intervento, anche le spiagge meno agevoli possono essere accessibili.

Simon Basten
Video: Marco Marcotulli

Fact checking

Fact checking disclaimer

ll team di Fondazione si impegna a fornire contenuti che aderiscono ai più alti standard editoriali di accuratezza, provenienza e analisi obiettiva. Ogni articolo è accuratamente controllato dai membri della nostra redazione. Inoltre, abbiamo una politica di tolleranza zero per quanto riguarda qualsiasi livello di plagio o intento malevolo da parte dei nostri scrittori e collaboratori.

Tutti gli articoli di Fondazione Merck Serono aderiscono ai seguenti standard:

  • Tutti gli studi e i documenti di ricerca di cui si fa riferimento provengono da riviste o associazioni accademiche di riconosciuto valore, autorevoli e rilevanti.
  • Tutti gli studi, le citazioni e le statistiche utilizzate in un articolo di notizie hanno link o riferimenti alla fonte originale.
  • Tutti gli articoli di notizie devono includere informazioni di base appropriate e il contesto per la condizione o l'argomento specifico.