Fondazione Cesare Serono
FONDAZIONE CESARE SERONO

L'informazione è salute

Oltre 2 milioni di vaccini somministrati a soggetti fragili e caregiver

Notizia |time pubblicato il
Oltre 2 milioni di vaccini somministrati a soggetti fragili e caregiver

Al 28 Aprile (alle ore 6.10), 2.627.502 dosi di vaccino sono stati somministrati a soggetti fragili e caregiver secondo i dati del governo, con Campania e Sicilia leader in questa particolare classifica. In totale sono state vaccinate 5.430.357 persone.

Potrebbe interessarti anche…

Secondo il Ministero della Sanità i soggetti fragili vengono definiti come le persone estremamente vulnerabili, affette da condizioni che per danno d’organo pre-esistente, o che in ragione di una compromissione della risposta immunitaria a SARS-CoV-2 hanno un rischio particolarmente elevato di sviluppare forme gravi o letali di COVID-19, a partire dai 16 anni di età. Vengono inclusi anche le persone con disabilità grave e i caregiver.

Vediamo in dettaglio regione per regione per quanto riguarda i soggetti fragili e i loro caregiver.

RegioneSomministrazioni vaccino a soggetti fragili e caregiver
Abruzzo91.248
Basilicata31.856
Calabria121.303
Campania362.515
Emilia Romagna254.396
Fruili Venezia Giulia69.825
Lazio119.670
Liguria71.560
Lombardia193.049
Marche85.692
Molise29.761
P.A. Bolzano16.940
P.A. Trento11.296
Piemonte195.861
Puglia177.638
Sardegna54.326
Sicilia377.666
Toscana133.617
Umbria44.100
Veneto181.549

I dati sono disponibili a questo link.

In una nota il Ministro per le Disabilità Erika Stefani ha commentato: “Il report vaccini introduce finalmente il monitoraggio specifico delle somministrazioni a persone con fragilità e caregiver. Si compie così un passo avanti nella trasparenza che consentirà anche di verificare l’effettiva vaccinazione delle categorie in priorità e l’andamento della campagna. Grazie al commissario Figliuolo per aver ascoltato, fin da subito, le nostre istanze e per aver realizzato le condizioni che chiedevamo: proseguendo in questo percorso con attenzione puntuale e primaria alle persone con disabilità e a chi è al loro fianco. Anche nei numeri e nelle iniziative per la trasparenza si sta realizzando un positivo cambio di passo”.

Simon Basten

Fonti: Ministro per le Disabilità, Ministero della Salute, Report Vaccini Anti Covid-19