Fondazione Cesare Serono
FONDAZIONE CESARE SERONO

L'informazione è salute

Inps: rimangono validi i benefici di invalidità civile anche in caso di verbali scaduti

Notizia |time pubblicato il
Inps: rimangono validi i benefici di invalidità civile anche in caso di verbali scaduti

Inps, in una nota, fa sapere che le persone con disabilità che hanno un verbale con visita di revisione scaduta mantengono tutti i benefici di cui hanno usufruito fino a questo momento.

Potrebbe interessarti anche…

L’attività dei centri medico legali per le visite di primo accertamento e di revisione dell’invalidità civile, sordità, handicap e disabilità era stata sospesa durante l’emergenza Covid ed ha ricominciato dal 22 giugno.

L’Inps ricorda, come previsto dalla legge 114/2014 che “nelle more dell’effettuazione delle eventuali visite di revisione e del relativo iter di verifica, i minorati civili e le persone con handicap in possesso di verbali in cui sia prevista rivedibilità conservano tutti i diritti acquisiti in materia di benefici, prestazioni e agevolazioni di qualsiasi natura”.

Dunque, i benefici rimangono anche se sono scaduti i verbali e l’Inps conclude che se è necessario, le sedi dell’istituto possono rilasciare una dichiarazione che possa riconoscere la validità del verbale scaduto.

Simon Basten

Fonte: Inps