Inps: Periodo assenza lavoratori fragili

Notizia |
Inps: Periodo assenza lavoratori fragili

In un recente messaggio, l’Inps chiarisce che il periodo di assenza dal servizio tra il 17 marzo e 15 ottobre 2020 per quei lavoratori ai cui è stato riconosciuta una disabilità con connotazione di gravità, o in presenza di condizioni di rischio determinate da immunosoppressione, esiti da patologie oncologiche o dallo svolgimento di relative terapie salvavita, è equiparato al ricovero ospedaliero. 

Potrebbe interessarti anche…

Il periodo di tutela era stato inizialmente stabilito fino al 30 Aprile per poi essere prorogato prima al 31 luglio e poi al 15 ottobre. 

Questa equiparazione comporta il riconoscimento della prestazione economica e della correlata contribuzione figurativa entro i limiti del periodo massimo assistibile previsto dalla normativa vigente per la specifica qualifica e il settore lavorativo di appartenenza.

Per accedere alla tutela, il lavoratore deve presentare la certificazione di malattia dove viene indicato il periodo di prognosi e la condizione di fragilità, insieme agli estremi della documentazione relativa al riconoscimento della disabilità con connotazione di gravità o della condizione di rischio derivante da immunodepressione, esiti da patologie oncologiche o dallo svolgimento di terapie salvavita, attestata dalle Autorità sanitarie locali. 

Simon Basten

Fonte: Inps, Ufficio per le politiche in favore delle persone con disabilità

Fact checking

Fact checking disclaimer

ll team di Fondazione si impegna a fornire contenuti che aderiscono ai più alti standard editoriali di accuratezza, provenienza e analisi obiettiva. Ogni articolo è accuratamente controllato dai membri della nostra redazione. Inoltre, abbiamo una politica di tolleranza zero per quanto riguarda qualsiasi livello di plagio o intento malevolo da parte dei nostri scrittori e collaboratori.

Tutti gli articoli di Fondazione Merck Serono aderiscono ai seguenti standard:

  • Tutti gli studi e i documenti di ricerca di cui si fa riferimento provengono da riviste o associazioni accademiche di riconosciuto valore, autorevoli e rilevanti.
  • Tutti gli studi, le citazioni e le statistiche utilizzate in un articolo di notizie hanno link o riferimenti alla fonte originale.
  • Tutti gli articoli di notizie devono includere informazioni di base appropriate e il contesto per la condizione o l'argomento specifico.