MENU SEZIONE

Disabili e Cittadinanza

In Italia il diritto di voto dei cittadini disabili è garantito dalle disposizioni della Legge 15/91 ("Norme intese a favorire la votazione degli elettori non deambulanti") e della Legge 104/92 ("Legge Quadro sull'handicap"), le quali assicurano le condizioni di accesso ai seggi, ingiungendo agli Enti di attrezzare opportunamente i luoghi di voto; inoltre, dove necessario, viene garantita la presenza di accompagnatori gratuiti, che possono accompagnare la persona disabile in cabina e assisterla nelle operazioni di voto.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!
Rimani in contatto e sempre aggiornato sulle ultime notizie.

www.fondazioneserono.org/newsletter/

Per i disabili non deambulanti vi è la possibilità  di voto a domicilio (seggi volanti) o di fruire di servizi di trasporto gratuito organizzati dai Comuni.

Altre informazioni