Danny Woodburn

Danny Woodburn

Scritto da:
Fondazione Serono

Danny Woodburn è nato a Philadelphia il 26 luglio 1964, è apparso in più di 30 film ed è uno dei volti più conosciuti fra gli attori con disabilità. Woodburn è affetto da nanismo, si è laureato alla Temple University in Teatro e Comunicazione ed è stato premiato fra i migliori ex allievi.

Potrebbe interessarti anche…

Prima di trasferirsi a Los Angeles, Woodburn iniziò a recitare in alcune produzioni teatrali come The Indian Wants The Bronx, Scapino, Revenge of The Space Pandas. Per più di vent’anni ha fatto il comico in club come The Improv, The Comedy Store, The Ice House e Laugh Factory.

Il primo ruolo in TV risale al 1992 è stato il professore Pixel in Count DeClues’ Mystery Castle. Negli anni ha raccolto più di 150 apparizioni e ruoli in TV: quello più iconico è quello di Mickey Abbott in Seinfeld. Ha poi recitato in Conan, Lois & Clark – Le nuove avventure di Superman, Baywatch, La signora in Giallo, Bones, CSI, Providence, Hope & Faith, Otto semplici regole, Jane The Virgin, Monk, Streghe, The District e la soap Beautiful.

Ha anche recitato in molti show televisivi per bambini come Zack & Cody, iCarly e in film come Una promessa è una promessa, Le cose che so di lei, Watchmen, Impiegato del mese, Biancaneve e l’ultimo ruolo: Splinter nella più recente trasposizione delle Tartarughe Ninja.

Fact checking

Fact checking disclaimer

ll team di Fondazione si impegna a fornire contenuti che aderiscono ai più alti standard editoriali di accuratezza, provenienza e analisi obiettiva. Ogni articolo è accuratamente controllato dai membri della nostra redazione. Inoltre, abbiamo una politica di tolleranza zero per quanto riguarda qualsiasi livello di plagio o intento malevolo da parte dei nostri scrittori e collaboratori.

Tutti gli articoli di Fondazione Merck Serono aderiscono ai seguenti standard:

  • Tutti gli studi e i documenti di ricerca di cui si fa riferimento provengono da riviste o associazioni accademiche di riconosciuto valore, autorevoli e rilevanti.
  • Tutti gli studi, le citazioni e le statistiche utilizzate in un articolo di notizie hanno link o riferimenti alla fonte originale.
  • Tutti gli articoli di notizie devono includere informazioni di base appropriate e il contesto per la condizione o l'argomento specifico.