Colin Young

Colin Young

Scritto da:
Fondazione Serono

Colin Young è un attore inglese nato nel 1986, è noto per aver recitato in Call The Midwife e non solo.

Potrebbe interessarti anche…

Affetto da paralisi celebrale, insieme alla collega Sarah Gordy sta cercando di riscrivere la storia degli attori con disabilità. Colin ha debuttato nella serie TV della BBC dedicata a un gruppo di ostetriche nel poverissimo West End dopo la seconda Guerra Mondiale. Il suo personaggio è stato Jacob Milligan, quello che ha avuto una relazione sentimentale con Sally Harper, il personaggio interpretato da Sarah Gordy. Un evento storico per la storia della Tv inglese, ma c’è ancora molta strada da fare come ha raccontato l’attore in un’intervista al Daily Mail.

Al momento della nascita Colin è rimasto strozzato dal cordone ombelicale e il suo cervello non ha avuto abbastanza ossigeno, nessuno si aspettava che sarebbe sopravvissuto, oggi oltre che a recitare sta terminando un PhD sugli effetti dell’intervento terapeutico sull’identità dei bambini con la paralisi celebrale. Ha frequentato una scuola per ragazzi disabili: “Tento di vedere la persona come un individuo, non basandomi sulla sua disabilità”.

Colin, inoltre, fa parte del Comitato scozzese per l’uguaglianza e i diritti umani. A farlo esordire come attore, il cognato che fa il suo stesso mestiere e ha la sua stessa malattia. In un’intervista ha ribadito quanto sia importante per gli attori con disabilità essere rappresentati:

“Al costo di sembrare pretenzioso, penso che sia importante per le persone con disabilità essere viste in TV così molte persone si rendono conto che si possono realizzare i propri sogni ed essere accettati”.

Fonti: Daily Mail, Mencap

Fact checking

Fact checking disclaimer

ll team di Fondazione si impegna a fornire contenuti che aderiscono ai più alti standard editoriali di accuratezza, provenienza e analisi obiettiva. Ogni articolo è accuratamente controllato dai membri della nostra redazione. Inoltre, abbiamo una politica di tolleranza zero per quanto riguarda qualsiasi livello di plagio o intento malevolo da parte dei nostri scrittori e collaboratori.

Tutti gli articoli di Fondazione Merck Serono aderiscono ai seguenti standard:

  • Tutti gli studi e i documenti di ricerca di cui si fa riferimento provengono da riviste o associazioni accademiche di riconosciuto valore, autorevoli e rilevanti.
  • Tutti gli studi, le citazioni e le statistiche utilizzate in un articolo di notizie hanno link o riferimenti alla fonte originale.
  • Tutti gli articoli di notizie devono includere informazioni di base appropriate e il contesto per la condizione o l'argomento specifico.