MENU SEZIONE

Alcool, endotossine e fegato

Un altro meccanismo di danno da alcool che di recente è stato oggetto di importanti ricerche è quello causato dalle endotossine. L'assunzione cronica di alcool provoca un aumento della permeabilità  della mucosa dell'intestino (vedi scheda su alcool e apparato gastroenterico, intestino tenue). A causa dell'aumento della permeabilità , componenti dei batteri gramnegativi comunemente presenti nell'intestino, le endotossine, sono assorbiti in quantità  elevate ed entrano nel circolo ematico portale (Hill 1997). La vena porta raccoglie il sangue che arriva dall'intestino e contiene tutte le sostanze che vi sono state assorbite e raggiunge direttamente il fegato. L'arrivo delle endotossine nel fegato attiva una serie di meccanismi che promuovono l'infiammazione (Brandham 1998) e contribuiscono ad aumentare la produzione dei radicali liberi (Parlesak 2000).

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!
Rimani in contatto e sempre aggiornato sulle ultime notizie.

www.fondazioneserono.org/newsletter/