MENU SEZIONE

Effetti dell'alcool sul colon, sigma e retto

Da tempo ricerche epidemiologiche hanno confermato il ruolo dell'alcool come fattore patogenetico del cancro del colon. Sono stati individuati anche meccanismi che correlano l'introduzione cronica di bevande alcoliche e lo sviluppo di tale condizione. La produzione di elevate quantità  di acetaldeide, un prodotto della metabolizzazione dell'alcool, la liberazione di radicali liberi e altri meccanismi possono favorire lo sviluppo di cancro del colon, soprattutto in soggetti predisposti geneticamente (Seitz 2005). Alcuni ricercatori hanno inoltre osservato che i portatori di un gene che codifica l'enzima alcool deidrogenasi del tipo 1C, se bevitori cronici, sono a rischio più elevato di cancro del colon (Homann N. 2009).

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!
Rimani in contatto e sempre aggiornato sulle ultime notizie.

www.fondazioneserono.org/newsletter/