La salute del cuore in 8 punti

Notizia |
Fact checked
La salute del cuore in 8 punti

L’American Heart Association (Associazione Americana del Cuore) ha aggiornato le sue raccomandazioni sul mantenimento della salute del cuore. Proposte una prima volta nel 2010 e articolate allora su 7 punti, ora ne prevedono 8, comprendendo anche il sonno sano. L’obiettivo di queste raccomandazioni è quello di promuovere la salute cardiovascolare nella popolazione.

Potrebbe interessarti anche…

Nel 2010, dopo decenni nei quali si era ridotta la frequenza di decesso attribuibile alle malattie cardiovascolari, l’Associazione Americana del Cuore ha ampliato gli obiettivi delle sue raccomandazioni: dalla riduzione dei fattori di rischio di peggioramento quando tali malattie erano già presenti, alla promozione più generale della salute cardiovascolare nelle persone che non ne erano affette. Al centro di questo nuovo approccio c’è stata la creazione di una nuova definizione operativa della salute cardiovascolare. Inizialmente essa è stata riferita a 7 comportamenti, abitudini di vita e fattori che, quando erano tutti corretti, si associavano a una maggiore sopravvivenza priva di malattie cardiovascolari, a una maggiore longevità complessiva e a una migliore qualità della vita. I 7 fattori identificati a suo tempo e denominati “Life’s simple 7 (i semplici 7 della vita)” includevano indicatori di:

  • Qualità dell’alimentazione
  • Attività fisica
  • Esposizione al fumo di sigaretta
  • Indice di Massa Corporea
  • Concentrazione nel sangue di glucosio a digiuno
  • Concentrazione nel sangue di colesterolo totale
  • Livelli di pressione arteriosa

Per ciascuna variabile era stato definito un livello basso, intermedio o ideale, sulla base di valori di riferimento universalmente accettati. Il livello ideale complessivo di salute cardiovascolare era stato associato al raggiungimento dei livelli ideali di ciascuna variabile. Sulla base dell’esperienza raccolta con l’applicazione dei criteri proposti nel 2010, l’Associazione Americana del Cuore ha proposto nel 2022 i “Life’s Essential 8 (gli essenziali 8 della vita)” che sono:

  • Dieta sana
  • Svolgimento dell’attività fisica
  • Abolizione della nicotina
  • Sonno sano
  • Peso sano
  • Concentrazioni sane di grassi nel sangue
  • Livelli sani di glucosio nel sangue
  • Valori sani di pressione arteriosa

Riconoscendo, con l’inserimento del sonno tra i criteri, l’importanza di questa funzione nel mantenimento del benessere cardiovascolare. A supporto di tale scelta gli autori hanno spiegato che, quando durata e qualità del sonno sono inadeguate, aumenta il rischio di sviluppo di disfunzioni e di danni a carico dell’apparato cardiovascolare. Nell’articolo che presenta questi nuovi criteri di definizione della salute cardiovascolare si citano anche i fattori psicologici e sociali che condizionano l’ottenimento di ciascuno degli obiettivi indicati dall’associazione. In particolare, si spiega che ottimismo, obiettivi positivi nella vita, padronanza dell’ambiente, percezione delle soddisfazioni ottenute nell’ambito sociale e capacità di applicare la resilienza sono associati a una maggiore probabilità di mantenere una buona salute cardiovascolare. Al contrario, stress psicologico e depressione costituiscono elementi negativi per il raggiungimento di tale obiettivo.

La proposta di questa versione aggiornata degli obiettivi per il mantenimento della salute cardiovascolare dimostra che l’impegno di una prestigiosa Società Scientifica, come l’Associazione Americana del Cuore, è sempre maggiore, non solo nel fornire indicazioni per la cura delle malattie cardiovascolari già esistenti, ma anche nella prevenzione dello sviluppo di tali patologie.                

Fact checking

Fact checking disclaimer

ll team di Fondazione si impegna a fornire contenuti che aderiscono ai più alti standard editoriali di accuratezza, provenienza e analisi obiettiva. Ogni articolo è accuratamente controllato dai membri della nostra redazione. Inoltre, abbiamo una politica di tolleranza zero per quanto riguarda qualsiasi livello di plagio o intento malevolo da parte dei nostri scrittori e collaboratori.

Tutti gli articoli di Fondazione Merck Serono aderiscono ai seguenti standard:

  • Tutti gli studi e i documenti di ricerca di cui si fa riferimento provengono da riviste o associazioni accademiche di riconosciuto valore, autorevoli e rilevanti.
  • Tutti gli studi, le citazioni e le statistiche utilizzate in un articolo di notizie hanno link o riferimenti alla fonte originale.
  • Tutti gli articoli di notizie devono includere informazioni di base appropriate e il contesto per la condizione o l'argomento specifico.