MENU SEZIONE

Tipi di reazioni dell'allergia agli acari

L’allergia agli acari provoca prevalentemente riniti, ma ci può essere un coinvolgimento anche dei seni paranasali, cavità in comunicazione con quelle del naso, delle congiuntive e di vari tratti delle vie aeree. A seconda dell’estensione dell’infiammazione, si potranno presentare, variamente combinati, i seguenti sintomi:

  • starnuti
  • rinorrea (naso che cola)
  • congestione della superficie interna del naso
  • arrossamenti di naso e gola
  • tosse
  • arrossamento degli occhi e lacrimazione eccessiva
  • occhiaie
  • sensazione di tensione e dolore al volto.

Se il soggetto è asmatico, un’infiammazione inizialmente localizzata a naso e gola può innescare una crisi di asma.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!
Rimani in contatto e sempre aggiornato sulle ultime notizie.

www.fondazioneserono.org/newsletter/

Infine, l’allergia agli acari può manifestarsi anche con reazioni cutanee.

Vedere anche in Allergia agli acari della polvere

CONTATTA L'ESPERTO

Ricevi le risposte ai tuoi quesiti

Fai una domanda

CONTENUTI CORRELATI