Fondazione Serono

Sclerosi multipla: quali legami con l’epilessia?

L’associazione fra sclerosi multipla ed epilessia non è una coincidenza. Uno studio condotto da un gruppo di ricercatori francesi ha indagato sul legame fra le due malattie.

L’epilessia è una malattia del sistema nervoso caratterizzata da crisi con perdita di coscienza e convulsioni.

Gli studiosi hanno osservato 5.041 persone con sclerosi multipla per qualche mese, invitandole a riferire i sintomi avvertiti in questo intervallo di tempo. Hanno così scoperto che 102 pazienti hanno sofferto di crisi epilettiche: la maggior parte ha avuto una sola o poche crisi, mentre 18 persone hanno presentato almeno un episodio di stato di male epilettico, che è risultato fatale in due persone. Lo stato di male è una drammatica situazione in cui l’individuo è in preda a una crisi epilettica che si protrae per almeno vari minuti o a crisi che si ripetono a intervalli talmente brevi da non consentire la ripresa di coscienza. In 67 dei 102 pazienti, le crisi epilettiche non potevano essere imputate a cause diverse dalla sclerosi multipla. Fra questi pazienti e quelli che non hanno avuto crisi epilettiche non c’erano differenze di sesso, di forma di sclerosi multipla e di tempo fra l’esordio della sclerosi multipla e l’inizio della fase progressiva. Tuttavia, nei pazienti che hanno avuto crisi epilettiche, rispetto a quelli che non ne hanno avute, l’età  media di comparsa della sclerosi multipla era più bassa e il tempo trascorso fra l’esordio di malattia e la comparsa di disabilità  non reversibile è stato inferiore.

Secondo gli autori, lo studio conferma che le persone con sclerosi multipla hanno un rischio aumentato di crisi epilettiche e che le crisi epilettiche potrebbero essere uno dei primi sintomi della sclerosi multipla. Studi condotti su casistiche più ampie contribuiranno a fare chiarezza.

Fonte: Multiple sclerosis and epileptic seizures; Multiple Sclerosis Journal, January 2011 vol. 17 no. 1 96-102

(Elsevier)

Ultime notizie sulla Sclerosi Multipla 26/04/2013 Fondazione Serono